Home » Gli hotel più strani del mondo!

Gli hotel più strani del mondo!

Canada Vancouver Spheres Eve
Dormire sospesi tra gli alberi nelle Free Spirit Spheres

Free Spirit Spheres  Eve – foto:  Tom Chudleigh

 

Le Free Spirit Spheres sono un posto insolito dove dormire e vivere un’esperienza impossibile da dimenticare. Parliamo di tre alloggi localizzati all’interno della foresta pluviale dell’Isola di Vancouver (Canada) ed accomunati da una peculiarità: l’essere sospesi e…tondeggianti! Si tratta infatti di sfere, realizzate in legno, fissate agli alberi grazie a un sistema di cavi che le fanno librare a svariati metri di altezza. Leggete Dormire nelle Free Spirti Spheres in Canada! 
Eremito-Hotel-Umbria-pranzo-open-air.jpg 
L’Eremito è luogo dei sensi, quindi non va raccontato, va vissuto. Perché, come lo racconti un cielo stellato che così incombente e luminoso non l’hai mai visto? Come lo spieghi il silenzio se persino la penna che scivola sul foglio per descriverlo, sembra turbare la quiete? Quali parole scegli per dire esattamente la sensazione di pace che provi quando, dopo un’arrampicata in jeep per raggiungere l’ex monastero, varchi la soglia di questo luogo del cuore (o meglio, de l’Alma, per dirla con Marcello, il suo fondatore)? Allora ti arrendi alla bellezza indescrivibile e la vivi. Leggete dormire nell’Eremito in Umbria  
Dormire in un faro
Portland Head Light a Cape Elizabeth, Maine (USA)
foto | Eric Gendron Photography gentilmente concessa dall’autore
tutti i diritti sono riservati
Una meta insolita e di grande suggestione potrebbe avere a che fare con il mare, lontano dal caos, con l’opportunità di dormire in una struttura particolarissima come, ad esempio un faro! Perché no? Una notte originalissima nelle cosiddette sentinelle del mare… Questi immensi colossi (il primo fu proprio quello di Rodi) la cui maestosità e fascino è dovuto al luogo in cui si trovano e alla loro singolare architettura, hanno ispirato scrittori, registi, poeti ed artisti, ma soprattutto sono da sempre la guida dei naviganti per non smarrire la giusta rotta. Li troviamo arroccati su una scogliera, su isolotti poco distanti dalla costa, su altipiani erbosi in riva al mare, sulle basse spiagge sabbiose, inerpicati su uno scoglio in mare aperto dove vengono schiaffeggiati da onde altissime! Leggete dormire in un faro 
Dormire in fondo al lago nell'Utter Inn
foto | Västerås stad
Un hotel che in realtà è un’opera d’arte, che per arrivarci, devi prendere una barca. Che per dormire devi scendere a una profondità di 3 metri. Non è uno scherzo, è l’Utter Inn e si trova in Svezia. Più precisamente nel bel mezzo del lago Malaren, a Västerås. Leggete Dormire sott’acqua
 
Dormire in una bolla trasparente all'Attrap'Rêves
Bulle Zen foto di Margot Trivoire gentilmente concessa da Attrap’Rêves tutti i diritti sono riservati
Vi piacerebbe un hotel innovativo e di design ma allo stesso tempo romantico, che vi permetta di volgere lo sguardo alla luna e alle stelle, completamente immersi nella natura? Esiste. Ed ha una forma di bolla. Sì, avete letto bene, di bolla! All’Attrap’Rêves potrete dormire in bolle di 4 metri di diametro per 3 di altezza, dalla calotta trasparente, posizionate nei punti più suggestivi, dal punto di vista naturalistico, di Allauch, una deliziosa cittadina provenzale del Bouche du Rhone (siamo a 12 km da Marsiglia e a 35 da Aix-en-Provence). Leggete Dormire in una bolla zen! 
Dormire in un treno nel Chattanooga Choo Choo Hotel
foto di unwiredben
Per i nostalgici del treno a vapore o per gli adulti con la passione dei trenini, consigliamo un hotel molto particolare: il Chattanooga Choo Choo Hotel. Le camere (tutte con bagno e di tipologie diverse: dalla queen room alla king room alla double room) sono ricavate nelle cabine di lussuosi treni vittoriani che circolavano su rotaia all’inizio del ‘900. Leggete Dormire nel vagone di un treno
Dormire in una casa sull'albero
foto gentilmente concessa dal B&B Il Giardino dei Semplici – tutti i diritti sono riservati
Che ne direste di dormire a qualche metro da terra, in una casetta sull’albero? Andiamo sulla collina di Manta, ai piedi del Monviso e delle Alpi Occidentali e ci fermiamo nel B&B Il Giardino dei Semplici dove i proprietari hanno ricavato un angolino da sogno tra le fronde di una quercia: una casa sull’albero interamente in legno! Dormire in una casa sull’albero in Piemonte
Dormire in un igloo nello Snow Village a Schneedorf
© tutti i dirtti riservati – foto gentilmente concessa dall’autore zoom images
Amate la neve e all’apertura degli impianti sciistici siete in prima fila? Allora non potete perdere l’esperienza di visitare lo Snow Village a Schneedorf, nella valle dell’Oetztal a 2000 metri sulle Alpi del Tirolo. Questo villaggio interamente realizzato di ghiaccio è dotato un lounge bar aperto anche agli sciatori di passaggio dove degustare vin brulè e tè speziati, sdraiati su comode poltrone ghiacciate rivestite da calde e morbide pellicce di pecora. Leggete Dormire in un igloo!
E dopo quelli strani, vogliamo parlare degli hotel più sporchi del mondo??? Qualche tempo fa, è stato mandato in onda un servizio a dir poco agghiacciante de Le Iene proprio sull’argomento. Tre diversi hotel, rispettivamente a 1, 3 e 5 stelle sono stati oggetto di un’indagine, con attrezzature da “scientifica”, per rilevare eventuali tracce biologiche su letti e moquette (per fortuna ci hanno risparmiato il capitolo “germi e batteri”, di cui noi abbiamo già parlato a proposito dell’oggetto – a sorpresa – più contaminato di una stanza d’albergo). Ebbene, il risultato degli esami della Di Cioccio è stato scioccante: nessuno dei tre alberghi ha superato la prova igiene! Nonostante una tariffa da 380€ a notte, persino nel 5 stelle sono state riscontrate numerose macchie di liquido seminale sul copriletto, il tessuto in assoluto più compromesso in tutti e tre gli esperimenti. Continua a leggere…

POTREBBERO INTERESSARTI...

Lascia un commento