Home » Dormire in un faro durante l’International Lighthouse Weekend!

Dormire in un faro durante l’International Lighthouse Weekend!

ligthouse Cape Elizabeth Maine USA
Portland Head Light a Cape Elizabeth, Maine (USA)

Portland Head Light a Cape Elizabeth, Maine (USA) foto | Eric Gendron Photography gentilmente concessa dall’autore

 
State cercando di organizzare un weekend fuori dall’ordinario, lontano dalle abituali mete convenzionali? Un soggiorno alternativo da rimanere nei vostri ricordi come un’esperienza più unica che rara? Secondo noi una meta insolita e di grande suggestione potrebbe avere a che fare con il mare, lontano dal caos, con l’opportunità di dormire in una struttura particolarissima come, ad esempio… un faro! Perché no? Una notte originalissima nelle cosiddette sentinelle del mare
 
Portsmouth Harbor Light, New Castle, New Hampshire (USA)

Portsmouth Harbor Light, New Castle, New Hampshire (USA) foto | Eric Gendron Photography gentilmente concessa dall’autore

Questi immensi colossi (il primo fu proprio quello di Rodi) la cui maestosità e fascino è dovuto al luogo in cui si trovano e alla loro singolare architettura, hanno ispirato scrittori, registi, poeti ed artisti, ma soprattutto sono da sempre la guida dei naviganti per non smarrire la giusta rotta. Li troviamo arroccati su una scogliera, su isolotti poco distanti dalla costa, su altipiani erbosi in riva al mare, sulle basse spiagge sabbiose, inerpicati su uno scoglio in mare aperto dove vengono schiaffeggiati da onde altissime!
Portland Head Light a Cape Elizabeth, Maine (USA) 

Portland Head Light a Cape Elizabeth, Maine (USA)

 

Insomma, ovunque essi siano, hanno un fascino misterioso ed attirano la curiosità di tutti. Negli ultimi anni, l’avvento della tecnologia, dei satellitari, e dei pannelli solari a causa dell’automazione dei vari meccanismi, hanno comportato la lenta ma inesorabile scomparsa della figura del farista/custode (responsabile anche della gestione e manutenzione dei fari) con conseguente abbandono e degrado di diverse strutture.
 
Talacre Beach Lighthouse Inn, Holywell (Regno Unito)

Talacre Beach Lighthouse Inn, Holywell (Regno Unito)

Per ovviare alla perdita di questo grande patrimonio marittimo, molti privati hanno investito e acquistato una sentinella del mare trasformandola in un piccolo ammaliante albergo o un B&B, di incredibile fascino e spettacolarità (tra i tanti ve ne citiamo uno vicino vicino: il Faro di Capo-Spartivento a Chia, vicino Cagliari, in Sardegna. Ubicato in una riserva naturale su un promontorio, è raggiungibile solo con le navette messe a disposizione dalla “luxury guest house”).
 
Lighthouse-Santo-Antonio-da-Barra-Bahia-Brasile

Lightouse Santo Antonio da Barra Bahia Brasile

 
Ma oltre ai singoli privati sono nate delle Associazioni a salvaguardia dei fari e tra queste c’è l’Association of Lighthouse Keepersil cui intento è quello di far conoscere i fari e i luoghi dove sono ubicati, ma soprattutto sensibilizzare il pubblico al problema della conservazione di questi splendidi edifici: forniscono un supporto informativo tramite il loro forum e materiali illustrativi a tutti coloro che sono interessati all’argomento.
 
Faro a Biarritz (Francia)

Faro a Biarritz (Francia)

 
Per coinvolgere sempre più persone in questa campagna di sensibilizzazione, l’Associazione organizza diversi eventi durante l’anno, tra cui l’International Lighthouse Weekend (Weekend internazionale dei fari, giunto alla XII edizione) in concomitanza dell’ILLW (International Lighthouse Lightship Weekend, evento di radioamatori che utilizzano i fari come location dei loro raduni) che hanno luogo ogni anno il 3° weekend di agosto (quest’anno si terranno il 17 e 18 agosto). L’unione di questi due eventi (che prima si svolgevano solo in Scozia) ha suscitato la curiosità dei media, che oramai seguono con grande interesse la manifestazione tanto che vi hanno aderito fari dislocati in tutti i continenti.
 
Spring Point Ledge, South Portland, Maine USA

Spring Point Ledge, South Portland, Maine (USA)

 
Sui siti di entrambe le Associazioni troverete l’elenco dei fari aderenti all’evento con i relativi siti ed il programma della manifestazione. Cliccate qui per l’ALK e qui per l’ILLW. Ovviamente non tutti i fari in elenco sono degli alberghi o B&B, quindi consigliamo di appurare sul sito del faro di vostro interesse se ha questo servizio. Potrete in ogni caso trascorrere un fine settimana dove scoprire come funziona un faro, partecipare a escursioni e a corsi di alfabeto Morse, mostre e tanto altro, per adulti e piccini!
Se poi l’idea vi ha stuzzicato ma le date degli eventi in elenco non combaciano con il periodo delle vostre vacanze, allora vi segnaliamo la guida “Dormire in un Faro”, divisa in due volumi: il primo sui fari d’Europa ed il secondo sui fari d’America, Australia ed Africa di F.Corsi, A. Repossi e F.Soldavini. Troverete elencati i fari più belli del mondo nei quali soggiornare e vivere un’esperienza da sogno unica!
Articolo redatto da Cinzia A.C.

POTREBBERO INTERESSARTI...

9 commenti

Anonymous 7 Dicembre 2013 - 16:47

ciao a tutti volevo informazioni per dove dormire nelle zone di portland visto che a luglio prossimo andremo la in viaggio?grazie

Rispondi
NKW 24 Luglio 2013 - 10:16

Sono appena tornato dal faro di Porer in Croazia. Un’esperienza unica, solo il rumore del mare contro gli scogli e godersi il non far nulla per tutto il tempo. Fermarsi quando si ha fame, fare un gano, prendere il sole, leggere un libro. Insomma, una pacchia.
Molto suggestivo e ricaricante.
Merita, provate. Poi quelli in Croazia (ce ne sono diversi) sono anche abbordabili come prezzi.

Rispondi
Monica Nardella 26 Luglio 2013 - 8:59

Ciao Nic, grazie per la tua esperienza: è sicuramente una vacanza mooooooooooooooolto rilassante e per veri romanticoni!!!

Rispondi
sergio 17 Luglio 2013 - 8:27

poco adatto a travel blogger: non c’è la ‘banda’ ad accoglierli 😉

Rispondi
Monica Nardella 26 Luglio 2013 - 9:00

ahahaha ma ogni tanto uno ha bisogno di un po’ di privacy 😀

Rispondi
Manuela 16 Luglio 2013 - 8:25

L’idea è favolosa e mi stuzzica tanto (adoro gli alloggi alternativi).. GRAZIE 😀

Rispondi
Monica Nardella 26 Luglio 2013 - 9:01

anche io adoro tutto quello che è originale e inedito 😀

Rispondi
chaillR 16 Luglio 2013 - 6:34

Bei spunti e splendide foto, resto incantata del faro a Biarritz in Francia: chissà che un giorno .. 🙂

Rispondi
Monica Nardella 26 Luglio 2013 - 9:00

sìììììììììììììì!!! Se dovessi andare, mi raccomando, facci sapere!!!

Rispondi

Lascia un commento