Home » Italia » Lombardia » Cosa fare e vedere a Sirmione in un giorno

Cosa fare e vedere a Sirmione in un giorno

Cosa vedere a Sirmione in un giorno

Cosa vedere a Sirmione un giorno panorama castello

Cosa fare e vedere a Sirmione in un giorno? E la sera? Quanto costano le Terme e dove parcheggiare?

Sirmione è un delizioso borgo che si sviluppa su una lingua di terra che si insinua letteralmente nel lago di Garda (sulla sponda bresciana).

La prima delle cose da vedere a Sirmione, anche per la posizione, nell’unico punto di accesso alla città, è il

Castello Scaligero

Cosa-vedere-a-Sirmione-un-giorno-castello-scaligero

Il Castello Scaligero posto all’ingresso del centro storico di Sirmione

Il Castello è un raro esempio di fortificazione lacustre costruita intorno alla metà del XIII secolo sotto la dinastia scaligera a difesa del centro storico.

Un ponte levatoio, tre torri merlate, un mastio e una darsena (magnifico lascito di costruzione portuale trecentesca finalmente visitabile dopo i lavori di restauro del 2018), lo rendono estremamente interessante agli occhi del visitatore.

Cosa vedere a Sirmione un giorno castello
Vista sul Castello dalle torri e dai camminamenti
Cosa vedere a Sirmione un giorno panorama castello
Panorama su Sirmione dal Castello
Cosa vedere a Sirmione un giorno castello
Vista sul Castello dalle torri e dai camminamenti

Dai camminamenti di ronda, inoltre, si gode un panorama spettacolare su parte del castello e sul borgo.

Prezzi: 6€ biglietto intero, 4€ ridotto. la prima domenica del mese l’ingresso gratuito (servizio sospeso in periodo covid); biglietto congiunto Castello Scaligero, Grotte di Catullo e Villa Romana di Desenzano 14€.

Centro storico di Sirmione

Proseguite il tour di Sirmione addentrandovi tra le viuzze acciottolate del centro storico (interamente pedonale). Negozi, bar, ristorantini con scorci deliziosi sul lago, non vi faranno mai dimenticare l’ubicazione così speciale del borgo.

Visitate la Chiesetta di Sant’Anna della Rocca, con l’effigie della Madonna con Bambino dipinta su pietra, e la Chiesa di Santa Maria Maggiore (detta anche della neve) con il maestoso portico a cinque arcate.

Cosa-vedere-a-Sirmione-un-giorno-panorama-castello

Panorama sul centro storico di Sirmione dal Castello Scaligero

Terme di Catullo

Sirmione è la località termale più rinomata del lago di Garda. La sorgente di acqua sulfurea e salsobromoiodica a 69 gradi  sgorga direttamente dal fondo del lago e le sue acque vengono utilizzate per le cure di balneoterapia, fangoterapia e inalazione.

Le Terme di Sirmione si articolano in quattro sezioni: benessere, ospitalità, salute e prodotti a marchio. Potrete scegliere tra due centri termali Virgilio e Catullo, Aquaria Thermal SPA e ben quattro hotel.

Aquaria, la SPA Termale vanta piscine e idromassaggi, percorsi vascolari, saune, bagni di vapore e percorsi relax. Il ticket d’ingresso va incontro alle molteplici esigenze degli ospiti (day lux, day lux infrasettimanale, day lux plus, all day oltre a una serie di abbonamenti).  Orari: giugno, luglio, settembre, ottobre, novembre e dicembre dalle 9 alle 22. Agosto dalle 9 alle 23.

Casa di Maria Callas

Continuando la passeggiata, tra gli edifici signorili immersi nel verde di via Catullo, ne noterete uno giallo: è la villetta in cui Maria Callas abitò dal ’52 al ’58. Proprio di fronte le è stato intitolato un parco, a testimonianza dell’affetto con cui Sirmione ricorda la più grande cantante lirica della storia.

Grotte di Catullo

Le Grotte di Catullo sono i resti di una imponente villa romana sulla propaggine estrema della penisola di Sirmione.

Cosa-vedere-a-Sirmione-un-giorno-grotte-catullo-

Il parco delle Grotte di Catullo

Queste rovine costituiscono una testimonianza dell’ardita capacità dei costruttori romani tra il I sec. a.C. e il I sec. d.C. di realizzare una villa lunga 120 metri e larga 105 su un declivio proteso verso le acque cristalline del lago, sconfiggendo i forti dislivelli della lingua rocciosa.

Leggete l’articolo dedicato alla visita delle grotte di Catullo, un’altra delle cose da vedere a Sirmione che vi lasceranno a bocca aperta!

Le spiagge di Sirmione

Durante il periodo estivo, una delle cose da fare a Sirmione è sicuramente trascorrere una giornata in spiaggia. Il borgo vanta ben 8 spiagge ma quella più bella è sicuramente il Lido delle Bionde con la vicina Jamaica Beach (raggiungibile solo quando c’è la bassa marea).

Il Lido delle Bionde è dotato di ombrelloni, lettini, spogliatoi e docce e in loco è possibile noleggiare canoe singole e doppie, sup e pedalò.

Prezzi ombrellone e 1 lettino 15€ ingresso giornaliero (10€ a partire dalle 15); ombrellone e 2 lettini 20€ ingresso giornaliero (15€ a partire dalle 15); 1 lettino 10€ (7€ a partire dalle 15); 2 lettini 15€ (12€ a partire dalle 15). E’ possibile anche prenotare con una mail info@lidodellebionde.com.

osa-fare-a-Sirmione-un-giorno-spiaggia-delle-bionde

La spiaggia delle bionde

Dove dormire a Sirmione

Nel caso foste particolarmente stregati dalla cittadina e uno giorno non bastasse, allora fermatevi a dormire all’Hotel Catullo!

Questa deliziosa struttura proprio sulle rive del Lago di Garda vanta spiaggia e parcheggio (raggiungibile con una navetta gratuita) privati. Sotto la pergola, è fantastico fare colazione o concedersi una romantica cenetta.

Io ci ho alloggiato nel corso di un workshop fotografico e devo confessare che è stato la base perfetta per il mio weekend!

Dove parcheggiare a Sirmione

Potete lasciare l’auto al parcheggio Monte Baldo, a 850 metri dal Castello, circa 8 minuti a piedi.

Tariffa 2,50€/ora o frazione di ora fino a un massimo di 18€ per l’intera giornata nel periodo 1 aprile/1 novembre e 24 dicembre/6 gennaio.

Tariffa 1€/ora o frazione di ora  nel periodo compreso tra il 1 febbraio/31 marzo e 2 novembre/28 febbraio 2022 escluso il periodo di Natale come indicato sopra.

I viaggiatori che alloggiano in uno degli hotel del centro, possono usufruire del parcheggio privato presso il Grifo Parking in Piazzale Europa + navetta con mezzi elettrici per il trasporto dei bagagli.

Indicazioni sempre aggiornate sul sito ufficiale.

POTREBBERO INTERESSARTI...

Lascia un commento