Home » Europa » Portogallo » Madeira, visita alle case di paglia e al Parco Tematico

Madeira, visita alle case di paglia e al Parco Tematico

Case Santana

Madeira è un’isola portoghese storicamente conosciuta come la tappa obbligata per i navigatori di rientro dalle Indie (via Africa) e dalle Americhe.

Vi abbiamo già suggerito un itinerario incredibilmente suggestivo lungo le Levadas, i sentieri escursionistici nella foresta Unesco paralleli agli antichi canali di scolo (potete leggere l’articolo qui). Oggi vogliamo farvi conoscere le case tipiche di Santana, un villaggio al nord dell’isola. Si tratta di case rurali in pietra dal tetto triangolare (tipo un libro aperto), interamente ricoperto di paglia. Un tempo erano le semplici abitazioni degli agricoltori che sfruttavano il calore e la facile reperibilità della paglia. 

case di paglia

case di paglia – foto | whl.travel

Oggi sono delle attrazioni turistiche irresistibili per i visitatori. A luglio ha luogo una festa folkloristica che dura 24 ore, in cui si balla e si canta ininterrottamente. 
Se siete in viaggio con i vostri bambini, potete unire all’escursione tra le casette di Santana anche una visita al Parque Tematico (l’unico del Portogallo), un parco nel quale trovare non solo padiglioni dedicarti alla scoperta, alla storia e alla cultura dell’isola, ma anche proiezioni multimediali e giochi per bambini e per adulti. 
 
Orari Parco Tematico: dalle 10 alle 19. In alcuni periodi dell’anno è chiuso il lunedì.
Prezzi: 10€ adulti, 8€ over 65, bambini tra i 5 e i 14 anni e gruppi, ingresso libero under 5.
P.S. chi non dovesse essere motorizzato, può prendere un autobus da Funchal, in partenza tutti i giorni ogni ora a partire dalle 8.

POTREBBERO INTERESSARTI...

10 commenti

TuristadiMestiere 13 Marzo 2012 - 15:34

@vele: Madeira è un sogno…
@tomaso: è vero, la sua posizione la rende un’isola da visitare tutto l’anno!!!
@thefamily: si dovrebbe iniziare con un viaggio e non smettere mai! 🙂
@vania: sono un polo di grande attrazione per l’isola portoghese!!!
@alessia: grandissima, bene bene!!!
@erika: anche a me…prima di un giorno!
@susy: nooooooooooooooo allora un’altra foto devi proprio mandarmela 😀
@giallo: belline belline ^.^

Rispondi
GIALLOSANMARINO 12 Marzo 2012 - 11:45

KE BELLLLEEE!!!_MARì

Rispondi
Susy 12 Marzo 2012 - 6:27

Tu lo sai, vado contro la mia natura, ma si….
devo ammetterlo quest’isola sembra davvero incantevole,
mi ricorda tanto un altro luogo…..
A proposito, a giorni riparto, indovina per dove??
Un abbraccio cara
Susy x

Rispondi
Erika 11 Marzo 2012 - 22:24

Ottimi consigli, un giorno mi piacerebbe andarci.Buona notte!

Rispondi
ALESSIA 11 Marzo 2012 - 20:00

questo post mi torna veramente utile in questo momento, perchè stiamo guardando una crociera che tocca proprio Madeira.
Grazie mille

Rispondi
vania rifugio da tutti 11 Marzo 2012 - 18:56

ciao, queste casette sono uno spettacolo, grazie per avercele mostrate. da tenere in considerazione.
a presto

Rispondi
Andrea 11 Marzo 2012 - 15:49

Mi ha sempre affascinato l’idea di queste isole verdi così lontane e sperdute…e ogni volta mi fai un motivo in più per farci un pensierino 😉

Rispondi
The Family Company 11 Marzo 2012 - 11:41

Quanti spunti!Che bello. Un altro viaggio da fare al più presto. Grazieee!

Rispondi
Tomaso 11 Marzo 2012 - 11:28

Veramente bella l’isola di Matera se ne parla molto per il suo clima sempre mite.Tomaso

Rispondi
Vele Ivy 11 Marzo 2012 - 11:25

Meraviglia, sembra un paradiso!! Grazie per averci fatto scoprire quest’isola, non la conoscevo!

Rispondi

Lascia un commento