Home » Sudamerica » Brasile » Brasile: un tuffo nel santuario naturale di Lençois Maranhenses

Brasile: un tuffo nel santuario naturale di Lençois Maranhenses

lm
Lençois Maranhenses
foto di Sarah and Iain 
 

La natura brasiliana dà il meglio di sé nel paesaggio lunare delle dune mobili di Lençois Maranhenses (così chiamate perché sembrano delle lenzuola stese ad asciugare), nel delta del rio Parnaiba, nello stato di Maranhão.

 
Lençois Maranhenses
foto di rinaldouge
 
Nei 155 mila ettari dune, fiumi e mangrovie sono strettamente tutelati con l’istituzione, nel 1981, del meraviglioso Parco Naturale che prende il nome dalle dune che modificano la loro forma a seconda del capriccio dei venti e delle correnti marine. Ma il paesaggio è ancor più suggestivo rispetto a quello del “classico” deserto perché nel Parco la pioggia non manca e crea delle pozze di acqua dolce tra le più fotografate del paese (Lagoa Azul e Lagoa Bonita in particolar modo).
 
Lençois Maranhenses
foto di Sarah and Iain 
 
Il periodo migliore per visitare l’aerea è quindi la stagione delle piogge, da dicembre a maggio (con punte di maggiore intensità dal mese di marzo). Tour organizzati pianificano escursioni nelle grandi oasi di Baixa Grande e Queimada dos Brixos anche in notturna, per godere lo spettacolo del riverbero della luna negli specchi d’acqua. Ma il Parco riserva ancora una sorpresa: lungo la stessa lingua di sabbia, oltre il delta del Parnaiba, si estende Jericoacoara, la spiaggia considerata tra le dieci più belle al mondo. Sarà perché si raggiunge solo in 4×4? O perché è il paradiso del windsurf?
A proposito di spiagge… vogliamo parlare di Copacabana e Ipanema? Leggete Cosa fare a Rio de Janeiro!
 
Come arrivare:
con un autobus o con un taxi aereo o con l’auto (percorrendo la BR-135 e la BR-222) per raggiungere Barreirinhas da São Luís.

POTREBBERO INTERESSARTI...

4 commenti

Luca Fortuna 5 Dicembre 2010 - 10:40

Ciao a tutti
A proposito di questa meraviglia, recentemente è stata votata (dai brasiliani) come la nuova meraviglia naturale del Brasile:
http://www.brasile-italia.it/escursioni/lencois-maranhenses-la-nuova-meraviglia-naturale-del-brasile
ps: Complimenti per il blog

Rispondi
TuristadiMestiere 17 Novembre 2010 - 19:10

@adriano: infatti appena le ho viste non ho potuto resistere alla tentazione di postarne più di una per rendere meglio l’idea del paradiso che si trova in quel parco!!!
@uifpw08: grazie per i complimenti, sono sempre ben accetti quando premiano un lavoro che si fa con passione! Sono andata a guardare il sogno che mi hai segnalato. Se riesco a trovare un video che renda l’idea del posto, lo pubblico volentieri tra le mete da sogno!

Rispondi
UIFPW08 17 Novembre 2010 - 14:44

Devo complimentarmi per il poliedrico Blog, pieno di iniziative molto interessanti e idee meravigliose. I miei complimenti sinceri.
Maurizio

Ps. Senza falsa modestia volevo suggerire tra le mete da sogno.. un sogno:
http://www.theracha.com/new/index.htm

Ciao a presto

Rispondi
Adriano Maini 16 Novembre 2010 - 21:15

Ma tu pensa le combinazioni! Mi ero appena fatto gli occhi, su un sito, con fotografie del Brasile. Ed eccomi di nuovo in argomento. Non per dire, ma, sia pe rscelta dei soggetti che per qualità tecniche, queste sono veramente spettacolari!

Rispondi

Lascia un commento