Home » Italia » Veneto » Padova, crociere fluviali in burchiello

Padova, crociere fluviali in burchiello

Foto di larahcv da Pixabay
Foto di larahcv da Pixabay

Giro in barca tra i canali di Padova | Foto di larahcv da Pixabay

Scoprire Padova da un punto di vista nuovo?

Salite a bordo di un burchiello o di una padovanella e navigate lungo la fitta rete di canali che caratterizzano la città e la collegano alle altre, tra cui Venezia, i Colli Euganei e Chioggia!

Queste imbarcazioni tipiche vengono oggi utilizzate per diversi tipi di crociere fluviali e ce n’è davvero per tutti i gusti!

Tour dei Navigli di Padova

La gita in barca di Padova segue due itinerari in tre momenti della giornata (mattina, pomeriggio e by night) lungo il famoso canale Piovego, utilizzato anticamente per il traffico commerciale con Venezia.

I punti clou della navigazione, a seconda del percorso, sono Porta Portello, la Scalinata Cinquecentesca del Portello, l’opera “Memoria e luce” dell’architetto Daniel Libeskind realizzata in memoria delle vittime dell’11 settembre, la Specola e l’Oratorio di San Michele.

Durata: 1h30m o 2h30m. Prezzi: rispettivamente 15€ e 20€.

Il tour in barca di notte prevede di scivolare lentamente lungo le acque del Piovego, alla scoperta dei silenzi della città.

Durata: 2h. Prezzi: 18€

Maggiori informazioni potete visualizzarle qui.

Per gli amanti dell’arte

Imperdibile la via del Brenta che offre spettacolari panorami sulle ville settecentesche (da Villa Pisani – di cui ho parlato nell’articolo dedicato alla Visita di Villa Pisani – a Villa Widmann a Villa Foscari detta La Malcontenta).

Villa-foscari-Malcontenta-Padova

Villa Foscari – La Malcontenta | foto Patrick Denker

Per gli amanti della letteratura

E naturalmente di Petrarca, è consigliabile la navigazione lungo il naviglio della Riviera Euganea.

Per chi vuole invece seguire il tour religioso

La scelta deve cadere per l’itinerario che va da Pontelongo a Chioggia, alla scoperta di monasteri e conventi.

Non poteva mancare, ovviamente, il

Percorso per i buongustai

La navigazione si snoda lungo il Bacchiglione per poter gustare i piatti tipici della zona.

POTREBBERO INTERESSARTI...

Lascia un commento