Home » Viaggiare informati » Come fare il Giro del Mondo: RTW planner di Skyteam!

Come fare il Giro del Mondo: RTW planner di Skyteam!

RTW ticket Skyteam

Come fare il Giro del Mondo facile ed economico? In questo articolo vi spiegherò come pianificare l’itinerario sull’RTW planner Skyteam (modificandolo tutte le volte che volete) e come acquistare il biglietto aereo accumulando miglia.

Se vi state chiedendo come sia possibile fare il giro del mondo senza spendere una fortuna forse è perché non sapete che spesso un volo intercontinentale A/R costa più di un viaggio che contempli 5 o 6 tappe tali da coprire mezzo globo (se non addirittura tutto)! Questo è ancor più vero se si fa il giro del mondo con un RTW -un round the world- ticket!

Per semplificare il tutto, fate come me (lo sapete vero che è al n. 2 delle 100 cose da fare prima di morire?) andate sul round the world planner di SkyTeam e iniziate a sognare!

RTW_planner skyteam

Il planner Skyteam con cui pianificare il RTW

Inserite:

-luogo di partenza

-numero passeggeri

-classe di viaggio (economy/business)

– valuta (euro/dollaro)

e scegliete se iniziare il viaggio in direzione ovest (Nord e Sud America) o est (Asia e Pacifico).

Quali sono le 19 compagnie dell’alleanza Skyteam? Aeroflot, Aerolineas Argentinas, Aeromexico, AirEuropa, AirFrance, Alitalia, China Airlines, China Eastern, Czech Airlines, Delta, Garuda Indonesia, Kenya Airways, KLM, Korean Air, MEA, Saudia, Tarom, Vietnam Airlines, Xiamen Air.

A questo punto vi si aprirà il MONDO!

RTW_planner skyteam_mappa

Tutto mondo davanti a voi con il planner Skyteam: quali tappe inserire per il vostro RTW?

Inserite a una a una le destinazioni che vi piacerebbe visitare (aiutati dai puntini che individuano gli aeroporti serviti dal network). Alla fine di questa divertentissima operazione potrete visualizzare il vostro giro del mondo con un solo biglietto!

Questa è l’ipotesi su cui sto lavorando io!

RTW_planner skyteam_itinerario

Il mio giro del mondo in 8 tappe!

Come potete vedere, ho scelto di muovermi verso occidente inserendo 8 tappe (13 segmenti):

RomaMadrid (volo diretto) — Madrid – New York  (volo diretto) — New York – San Francisco (volo diretto) — San Francisco – Tokyo (con scalo a Seattle) — Tokyo – Sydney (con scalo a Taipei) — Sydney – Bangkok (con scalo a Ho Chi Minh City) — Bangkok – Dubai (con scalo a Kunming) e ritorno a Roma via Beirut (Africa esclusa perché per la terra di Karen Blixen ho un altro progetto con Go Pass Africa, ve ne parlerò meglio).

Il planner (non è una meraviglia?) vi permetterà inoltre di visualizzare nella stessa schermata le miglia accumulate e la tariffa stimata relativamente all’itinerario appena creato (nel mio caso, rispettivamente 29.441 miglia e 4.458€). Ma le combinazioni possibili sono migliaia e capaci pertanto di assecondare qualunque esigenza. Come? Grazie a Skyteam, l’alleanza di 19 compagnie aeree che offrono al viaggiatore -tra le decine di altri benefit- anche una rete di 1.150 destinazioni in 175 paesi con oltre 14.000 voli giornalieri!

Dove parcheggiare all’aeroporto di Fiumicino?

RTW Skyteam_viaggi a tema

I viaggi a tema che potete scegliere per il vostro RTW!

Davanti alla enormità del mondo vi sentite sopraffatti e non sapete quali tappe inserire? Lasciatevi ispirare dal giro del mondo a tema! C’è una sezione sul sito con proposte di giro del mondo tematico: vacanze sulla spiaggia, arte e cultura, vini del mondo, mondo della natura, metropoli del mondo, avventure sott’acqua, meraviglie del mondo, romanticismo, destinazioni poco conosciute (questo questo questo) solo per citarne alcuni!

A questo punto, avete due possibilità: proseguire, cliccando Seleziona voli, o salvare l’itinerario (che avrà un codice numerico preceduto dalla sigla RTW col quale recuperarlo facilmente in un secondo momento).  Se siete soddisfatti del giro del mondo appena creato, procedete! Questa fase è creativa quanto la precedente perché potrete decidere le date delle partenze (e quindi quanti giorni fermarvi nella destinazione tenendo conto dei vostri gusti), scegliere con quale compagnia aerea volare tra quelle che servono la specifica tratta o opzionare Trasporto alternativo (muovendosi tra due città con mezzi alternativi all’aereo tanto per non “limitarsi” alle capitali?).

RTW_planner skyteam_pagamento

Acquisto RTW ticket sul planner Skyteam

A fine operazione, dopo aver letto le condizioni dei biglietti e le condizioni della tariffa visualizzata, non vi resterà che inserire i dati del passeggero e finalizzare la prenotazione con il pagamento (avete 13 minuti a disposizione). In alternativa, potete ricorrere all’assistenza, facendovi inviare un preventivo.

Giro del mondo con i bambini? Le famiglie godono di speciali agevolazioni: ai bambini di età compresa tra i 2 e gli 11 anni viene applicato il 75% della tariffa. Ai neonati di meno di 2 anni che occupano un posto viene applicato il 75% della tariffa; a quelli che non occupano un posto viene applicato il 10% della tariffa pertinente.

Naturalmente il RTW ticket è possibile -alle relative condizioni- con tutte le Alleanze costituite da diverse compagnie aeree per garantire maggiori benefit ai passeggeri (v. StarAlliance e OneWolrd). Nello specifico, con Skyteam, anche dopo  l’acquisto, potrete accedere al vostro itinerario e modificare gratuitamente data, orario e numero di volo -con una piccola penale solo nel primo settore- oppure la rotta -con il pagamento dell’eventuale differenza di prezzo. Il viaggio con l’Alleanza è inoltre rilassante anche perché potrete beneficiare di oltre 700 lounge sparse per il mondo e della sky priority, accumulare miglia volando con una qualunque delle 19 compagnie e acquistare i Travel Pass per muovervi agevolmente all’interno di uno stesso continente.

Si ringrazia Skyteam per l’invito all’evento Roma dal Cielo

POTREBBERO INTERESSARTI...

2 commenti

Mauro 19 Gennaio 2019 - 20:11

Io mi sono divertito con un giro un po’ più tortuoso.
Partenza da Monaco di Baviera, visto è l’hub intercontinentale più vicino a casa mia, e poi: Londra, Boston, Honolulu, Vancouver, Sydney, Bangkok, Addis Abeba e ritorno a Monaco.
Il tutto mi costerebbe 5134 €. Neanche tanto.
Invertendo Honolulu e Vancouver ancora più economico: 4458€.

Rispondi
Monica Nardella 19 Gennaio 2019 - 20:19

Spettacolo Mauro! Io ho “escluso” l’Africa perché ce l’ho nel mirino per un viaggio diverso. Idem il Perù e il Cile che vorrei mi impegnassero in esperienze specifiche che non riuscirei a vivere con la giusta intensità sapendo di avere ancora da fare decine di voli…

Rispondi

Lascia un commento