Home » Viaggiare informati » Come spendere le miglia Alitalia?

Come spendere le miglia Alitalia?

Come spendere miglia Alitalia
Come-spendere-miglia-Alitalia

Le mie tessere Alitalia!

Come funziona il programma MilleMiglia? Come si possono usare le miglia Alitalia per ottenere viaggi premio volando (quasi) gratis? Che cos’è l’opzione Cash&Miles? E’ possibile acquistare le miglia mancanti?

Noi, proprio nei giorni scorsi, abbiamo effettuato la conversione delle miglia per la prossima meta e vogliamo spiegarvi come procedere.

Iscrizione Programma Millemiglia

Andate sul sito della compagnia aerea e iscrivetevi al programma che fa per voi! Sappiate che esistono infatti profili dedicati anche ai giovani dai 14 ai 25 anni (MilleMiglia Young) e ai bambini (MilleMiglia Kids).

I giovani, all’atto di iscrizione, ottengono subito un bonus di benvenuto di 4.000 miglia (2.000 miglia, come previsto per tutti, verranno accreditate al primo volo effettuato entro tre mesi dalla data dell’iscrizione, mentre le restanti 2.000 miglia sono immediate!), hanno il vantaggio di accumulare il 50% di miglia in più per ogni volo, raggiungendo prima soglie interessanti per accedere ai premi e recuperano il 20% delle miglia spese per i biglietti premio Alitalia: non vi sembra un continuo invito al viaggio?

Interessante anche il profilo dedicato ai bambini tra i 2 e i 14 anni non compiuti che consente ai genitori di accumulare sul proprio conto anche le miglia dei loro voli grazie all’assegnazione di un codice identificativo da comunicare al momento del check in.

Come accumulare le miglia

Ovviamente, volando con la compagnia, tenendo d’occhio le promo che a volte raddoppiano l’accredito di miglia su tratte particolari, classi o in periodi specifici e facendo acquisti con i partner commerciali che hanno aderito all’iniziativa.

Al momento sono 70 tra hotel, autonoleggi, taxi e altri ancora ma è buona abitudine tenere d’occhio la pagina dedicata alle affiliazioni perché potrebbero essere lanciate iniziative spot con brand -sempre legati al travel – che contribuiscono ad accelerare significativamente i tempi di raccolta delle miglia!

Utilissima poi la possibilità di acquistare prodotti vari sul MilleMiglia Mall (1 miglio per 1€ speso su Feltrinelli, Unieuro, Groupon, iTunes per citarne alcuni. P.S. ricordate di abilitare i cookies altrimenti potrebbe diventare problematico il tracciamento dell’operazione di acquisto e il corrispettivo accredito delle miglia).

Come spendere miglia in viaggi o premi

Come-usare-miglia-alitalia

Schermata per riscattare biglietti premio

E veniamo al dunque! Andate sulla pagina dedicata al riscatto dei biglietti premio e cercate il volo dei vostri sogni. Io ho cercato 2 voli Roma-Casablanca.

Sulla schermata compariranno due diverse opzioni: quella di riscatto biglietto esclusivamente attraverso le miglia oppure opzione Cash&Miles (che prevede un’integrazione del proprio monte miglia con i contanti).

Ho visualizzato, per ciascuna tratta, il numero di miglia da utilizzare (12.500 a biglietto) + il contributo in contanti per tasse e supplementi (111,02€ a persona).

Nella tabella riepilogativa a destra, visualizzerete il totale di miglia da spendere (50.000) e l’ammontare in contanti da versare per finalizzare il riscatto del biglietto premio (223,04€).

Consultate la Tabella premio Alitalia! Per ciascuna destinazione avrete il numero esatto di miglia utili da investire per il biglietto con specifici parametri: solo andata – A/R – e Economy/Business.

Quando ho effettuato la simulazione, però, avevo solo 32.031 miglia, un numero insufficiente per i due voli selezionati su Casablanca che ne richiedevano, come dicevo, 50.000.

Prima che potessi disperarmi, ho scoperto la possibilità di acquistare le miglia mancanti in tempo reale! Ho seguito il link e, ennesima sorpresa, mi si è aperta una promo (offerta a tempo) che regalava il 40% di miglia in più (il 50% se foste stati soci Freccia Alata o Freccia Alata Plus) e quindi non ho avuto più esitazioni!

Ho fatto due calcoli e, anziché acquistare le 18.000 miglia mancanti, ne ho acquistate solo 13.000 (al prezzo di 0,025€ a miglio = 325€) e, grazie alla promozione, ne ho ottenute altre 5.200!

Ho aspettato qualche minuto e, quando il monte miglia si è aggiornato a 50.231, ho potuto finalizzare l’acquisto dei biglietti!

Ogni anno, potete acquistare 50.000 miglia da spendere per realizzare il vostro sogno!

Due biglietti A/R Roma-Casablanca acquistati in pieno agosto a pochi giorni dalla partenza sono costati, a conti fatti, 600€ meno di qualunque altra lowcost consultata in tempo reale con l’appeal di orari comodi e senza scali intermedi.

Se, dopo l’acquisto, le miglia nel vostro account non si aggiornano, non vi agitate perché la transazione deve andare a buon fine e l’operazione ha dei tempi tecnici che vanno rispettati.

Nel giro di 30 minuti – in media – siete in condizione di proseguire. Se ciò non dovesse succedere chiamate il servizio clienti dedicato: i soci del club MilleMiglia possono contattare l’892010 (a pagamento) i soci Club Ulisse e Freccia Alata possono contattare lo 0665644. Il team è a disposizione per informazioni, prenotazioni e modifiche!

Chi non fosse interessato a riscattare un biglietto premio può ovviamente sfogliare il catalogo MilleMiglia Gallery e scegliere tra tablet e smartphone, set da viaggio, moda, accessori, bellezza, benessere, giocattoli e persino gift card!

Come chiedere il rimborso di un biglietto premio

Se avete acquistato un volo con le vostre miglia e per qualche motivo viene cancellato, potete chiedere il rimborso delle tasse pagate e delle miglia spese. Vi basterà chiamare il numero 06 65645 e procedere con la richiesta al telefono. Nel giro di qualche giorno riceverete una email con il reintegro del monte miglia e del rimborso effettuato sulla carta di credito utilizzata per il pagamento delle tasse (sempre dovute).

POTREBBERO INTERESSARTI...

Lascia un commento