Home » Europa » Olanda » Unusual Amsterdam: la libreria sul palazzo!

Unusual Amsterdam: la libreria sul palazzo!

Ceramic Book Building Amsterdam

Nel quartiere popolare di Oud-West, ai confini del Voldelpark, si trova una libreria sulla facciata di un palazzo! 250 dorsi di libri colorati tappezzano un edificio al civico 34a della Lootsstraat. Cosa sono? De Boekenkast è un’opera d’arte del 2006 con cui Sanja Medicha voluto omaggiare – rappresentandone i libri – poeti e scrittori olandesi del 18° e 19° secolo che danno i nomi alle strade del quartiere (C. Loots, J. van Lennep, J.P. Heije, J. Kinker, A.C.W. Staring).

 

De Boekenkast – La libreria sul palazzo

 

Ceramic-Book-Building-Amsterdam

La “libreria” sul palazzo

 

Ceramic-Book-Building-Amsterdam

La “libreria” sul palazzo

 

Non si tratta di un murales visto che i libri sono realizzati in ceramica. L’opera occupa un rettangolo di 7,5 metri x 2,5 sul De Batavier ed è il frutto della collaborazione con il ceramista Peter Kemink e le grafiche Melle Hammer e Susanne Laws. Abbiamo scoperto questa chicca nel nostro #UnusualAmsterdam. Vi siete persi per caso la Chiesa clandestina nel quartiere a luci rosse? Rimediate subito!

Come arrivare: prendere il tram n. 17 dalla Centraal Station e scendete all’ultima fermata di Kinkerstraat e dirigetevi verso il ponte che attraversa il canale. Dopo un centinaio di metri circa, svoltate a sinistra. Siente arrivati in J.C. Loostraat! Se vi distraete e saltate la fermata, non preoccupatevi, ce n’è un’altra subito dopo il ponte.

 

Leggi anche Dove dormire ad Amsterdam?

 

Ceramic-mural-Halim-Al-Karim-Amsterdam

Il murales di ceramica di Halim Al Karim

 

La chicca: nella stessa strada si trova un’altra opera in ceramica dell’artista iracheno Halim Al Karim intitolato “An Oriental Dog’s Dream”. Classe 1963 nato a Najaf, Al Karim è uno dei sei artisti il cui lavoro è stato presentato alla 54a Biennale di Venezia (2011) nel primo Padiglione iracheno dopo 35 anni. Il titolo era “Acqua Ferita/Wounded Water”.

POTREBBERO INTERESSARTI...

Lascia un commento