Home » Europa » Portogallo » Oporto: degustazione di Porto nelle Cantine Taylor’s

Oporto: degustazione di Porto nelle Cantine Taylor’s

Oporto Porto cantine Taylor s

La graziosa città portoghese di Oporto ospita le storiche cantine Taylor’s che custodiscono uno tra i più famosi vini liquorosi al mondo, il Porto.

La storia delle Cantine Taylor’s

Fondata nel 1692, l’azienda Taylor’s è tra le più antiche società vinicole della città e ancora oggi appartiene ai discendenti delle famiglie Yeatman e Fladgate che contribuirono al suo successo.

Tutto iniziò nel XVII secolo quando i commercianti inglesi, a causa delle guerre contro la Francia, smisero di ricevere i rifornimenti del loro amato vino Bordeaux. Per ovvi motivi, si avvicinarono ai vini portoghesi.

Nel 1703, con il trattato di Methuen, l’Inghilterra applicò sui vini provenienti dal Portogallo tasse inferiori a quelli francesi e tedeschi, incentivando l’ascesa dei prodotti portoghesi.

Cantine Taylor's - Oporto foto | Giulia S

Cantine Taylor’s – Oporto foto | Giulia S

Per conservare e preservare il sapore del “nettare degli Dei” sottoposto a lunghi e burrascosi viaggi nell’Oceano Atlantico, i commercianti iniziarono a introdurre brandy nelle botti. Nel tempo, venne sostituito dalla pura acquavite di vino.

La strategia adottata, oltre a conservare il prodotto, lo migliorava esaltandone il sapore.

I vigneti del Porto

L’unicità del Porto deriva dalle diverse qualità di uva utilizzate nella produzione provenienti dalla Valle del Douro.

Qui la la terra montagnosa è soggetta a rigidi inverni ed estati calde ed i vigneti crescono su terrazze talvolta strettissime separate da muretti di pietre a secco.

Le piante hanno sviluppato radici in grado raggiungere i 12 metri di profondità in cerca di acqua tra le aride rocce così conferire ai frutti un sapore unico ed inimitabile.

Cantine Taylor's - Oporto

Cantine Taylor’s – Oporto

Le uve più pregiate

Tra le più pregiate e tradizionali qualità di uva troviamo la “Touriga Nacional” e “Touriga Francesa” a cui si riconducono vini di gradazione molto alta, la “Tinta Roriz” caratterizzata dal profumo di cedro o la “Tinta Cão” una tra le più resistenti ed antiche qualità di uva coltivata.

Tra i più importanti vigneti spiccano Quinta de Vargellas di proprietà della società dal 1893. La tenuta si estende su 176 ettari e custodisce al suo interno l’azienda vinicola ed una stazione ferroviaria.

È in queste terre che nasce il Vargellas Vinha Velha, il più raro e costoso Porto Vintage della tenuta.

Quinta de Terra Feita è invece l’altro importantissimo vigneto dell’azienda. Su una superficie di 109 ettari produce vini fruttati che rimandano ai sapori di ribes e ciliegia.

A settembre in queste terre è tempo di raccolta. I vendemmiatori raccolgono l’uva di giorno e la pigiano di notte in compagnia della musica.

Cantine Taylor's - Oporto

Cantine Taylor’s – Oporto

Oggi la spremitura dell’uva avviene tramite una macchina chiamata “dita di Porto” che lavora delicatamente i grappoli, mentre la pigiatura con i piedi viene utilizzata solamente per i vini più importanti e pregiati.

Nella primavera successiva, dopo aver eseguito il processo di “fortificazione” con la pura acquavite di vino, il prodotto compie un viaggio di 160 chilometri fino alle cantine di Oporto dove diventa con il tempo il famoso Porto che conosciamo.

Cantine Taylor's - Oporto

Cantine Taylor’s – Oporto

Degustazione di Porto nelle cantine Taylor’s

Se vi trovate ad Oporto, vi consigliamo vivamente di fare una degustazione nelle cantine Taylor’s partecipando ai tour organizzati.

Oltre a ricevere una panoramica generale della storia del Porto, si potranno degustare 2 diversi tipi di vino: il White Port, il Late Bottled Vintage (LBV) ed il Porto Tawny.

Cantine Taylor's - Oporto

Cantine Taylor’s – Oporto

Curiosità

Dopo aver visitato le cantine, sorseggiate il vostro Porto nel giardino adiacente la Sala Biblioteca da dove si può godere un’eccezionale vista della città. Se sarete fortunati, potrete ammirare gli eleganti pavoni che si aggirano liberamente nel parco.

Cantine Taylor's - Oporto

Cantine Taylor’s – Oporto

Come arrivare alle Cantine Taylor’s

Da Porto (o dall’aeroporto) potete prendere la metro – linea gialla direzione Santo Oviodio – e scendere alla fermata General Torres. Siccome la cantina dista circa un quarto d’ora a piedi è preferibile prendere un taxi. Chi arriva in auto, può parcheggiare direttamente nella proprietà. Indirizzo: Rua do Choupelo n. 250, Vila Nova de Gaia.

Orari: Cantine lunedì-domenica dalle 11 alle 18. Sala degustazione lunedì-domenica dalle 11 alle 19. Prezzi: 15€ adulti, 6€ bambini dagli 8 ai 17 anni (la degustazione consiste in succo di uva e biscotti!).

POTREBBERO INTERESSARTI...

3 commenti

Rosario e Valeria 17 Luglio 2020 - 11:46

Abbiamo trovato il tuo blog casualmente, e per fortuna, visto che tra pochi giorni partiremo per Porto! Sicuramente faremo una vistita a questa cantina. Complimenti anche per le foto!
Valeria e Rosario

Rispondi
Monica Nardella 25 Luglio 2020 - 6:57

Ciao ragazzi, grazie mille per l’apprezzamento! Fatemi sapere poi com’è andata a Porto! 😉

Rispondi
Minerva 19 Settembre 2013 - 13:58

L’ho fatto l’anno scorso, una meraviglia! Ne valeva veramente la pena. E ho praticamente – salvo l’ultima – scattato pure le medesime vostre fotografie.
Ho anche assaggiato quel cocktail che si sono inventati recentemente con Porto bianco, schwepps e foglioline di menta: una delizia. Peccato che qui da noi non ci sia 🙁

Rispondi

Lascia un commento