Home » Italia » Lombardia » Estate a Milano? All’idroscalo!

Estate a Milano? All’idroscalo!

Isola della Buona Speranza 

L’Idroscalo (un tempo scalo per gli idrovolanti) è diventato negli ultimi anni la tappa obbligata dell’estate milanese grazie alle numerose attività distribuite su una superficie di 1,6 chilometri quadrati!

L’Idroscalo di Milano: molto più di un parco

Il centro sportivo e culturale è infatti, per milanesi e non, la location ideale per rilassarsi, trascorrere il proprio tempo libero e, perché no, affrontare l’afa estiva, praticando sport acquatici o facendo il bagno in aree sorvegliate dove la balneazione è garantita da continui controlli biochimici delle acque.

Teleski

Teleski

All’Idroscalo, molte attività sono studiate a misura di bambino: oltre ai campi estivi (gli Educamp organizzati in collaborazione con il Coni) c’è anche il Summer C, l’originale servizio di Coworking (attivo fino al 10 agosto, dal lunedì al venerdì, dalle 9 alle ore 18) che consente ai genitori di lavorare in temporary offices vista lago mentre i propri figli trascorrono la giornata in allegria!

Non manca l’impegno nel sociale: basti pensare al Campionato Mondiale Sci Nautico Disabili, che si è tenuto nell’agosto e ha coinvolto un gran numero di partecipanti, oppure ai percorsi di reintegrazione lavorativa e sociale dei detenuti attraverso la collaborazione con Cooperative specializzate a cui vengono affidati diversi compiti di manutenzione e cura del Parco.

Anche quest’anno, il 15 di agosto, si ripeterà la “Giornata della Restituzione” che permetterà ai detenuti dei carceri milanesi di trascorrere il Ferragosto lavorando all’interno del parco e di concedersi poi un pranzo con le proprie famiglie.

Idroscalo Milano

Idroscalo Milano

 

Tra le tante attrazioni proposte anche l’arte avrà il suo spazio con installazioni ed imponenti sculture di artisti di fama internazionale che costituiranno il Parco dell’Arte e daranno vita ad un percorso scultoreo di 9 opere chiamato “Idroscalo. Natura e Scultura” che presto si arricchirà di ulteriori 11 pezzi. All’interno del parco è presente anche un teatro dedicato al celebre attore Walter Chiari dove si potrà assistere a spettacoli, eventi e rappresentazioni teatrali. La struttura è costituita da una scalinata all’aperto che può ospitare fino a 300 persone e che regala una splendida visuale sul lago.

 

Parco dell'Arte 2011

Parco dell’Arte 2011 foto | Mauro Staccioli

 

Assolutamente da non perdere è l’Isola della Buona Speranza che presenta un incantevole roseto, dove ai profumi e ai colori, si aggiunge un gioco ottico offerto dalla particolare distribuzione dei fiori. Sull’isola sono inoltre dislocate targhe commemorative in onore di coloro che hanno perso la vita nei lager e nelle guerre.

Siete già stati all’idroscalo quest’anno? Cosa ne pensate?

La chicca: quelli che non possono fare a meno del wireless, potranno disporre, in alcune zone del parco, di una rete gratuita dedicata. I più tecnologici, invece, potranno scaricare la Guida ‘Idroscalo’, la App Jeco Guides per Android ed iPhone.

Come arrivare: il Parco è situato ad est di Milano tra i Comuni di Segrate e Peschiera Borromeo e precisamente in Via Circonvallazione Idroscalo (Segrate). È raggiungibile anche con i mezzi pubblici dal centro di Milano: da Corso Europa (Fermata M1 San Babila) raggiungere, attraverso gli autobus Linea 73 e X73, l’aeroporto di Linate e poi servirsi della navetta Linea 183 attiva tutti i giorni fino al 2 settembre.
Quando: In estate apertura dalle 7 alle 21, in inverno dalle  7 alle 17.
Articolo redatto da Giulia S.

POTREBBERO INTERESSARTI...

Lascia un commento