Home » Europa » Belgio » Visita al Parco dei Mulini di Bruges

Visita al Parco dei Mulini di Bruges

Bonne Chièremolen
Conoscete il Parco dei Mulini di Bruges? Parliamo di un’area, a soli quindici minuti a piedi dal centro storico, in cui si trovano ben 4 mulini a vento. Il percorso per raggiungere il Kruisvest è davvero gradevole, immerso com’è in un’atmosfera quasi fiabesca: dopo una passeggiata nella natura e nel silenzio, infatti, la vista si apre sui questi giganti buoni costruiti lungo i bastioni orientali. 

Parco dei Mulini di Bruges


De Niewe Papegaai

De Niewe Papegaai – foto | (c) www.milo-profi.com

Sint-Janshuismolen

Sint-Janshuismolen – foto | fmpgoh

 
Due di essi, il Sint-Janshuismolen e il Koeleweimolen, sono ancora funzionanti e aperti al pubblico, per la gioia di grandi e piccini. Gli edifici risalgono alla seconda metà del ‘700 e mentre il Mulino Koelewei è stato installato nel parco nel 1996, il Sint-Janshuis si trova nella sua sede originaria, su un tratto collinare che regala ai visitatori un panorama mozzafiato su Bruges. 
 
De Niewe Papegaai

De Niewe Papegaai – foto | Marcel Musil

I musei che si trovano all’interno dei Mulini contribuiscono a rendere suggestivo l’intero percorso di scoperta del funzionamento, dell’utilità, dell’importanza di questi suggestivi edifici, indispensabili per foraggiare di grano e farina l’intera cittadina. Oltre ai mulini (gli altri due sono il Bonne-Chièremolen e il De Niewe Papegaai) è possibile apprezzare anche una porzione delle antiche mura e la Kruispoort, la porta orientale della città, datata 1402.
Koeleweimolen

Koeleweimolen – foto | Erf-goed.be

 
Orari Koelewei: luglio e agosto martedì – domenica 9.30-12.30; 13.30-17
Prezzi: 3€ adulti, 2€ ridotto; gratis under 12.
Orari Sint-Janshuis: maggio-agosto martedì – domenica 9.30-12.30; 13.30-17
                              settembre: sabato e domenica 9.30-12.30; 13.30-17
Prezzi3€ adulti, 2€ ridotto; gratis under 12.

POTREBBERO INTERESSARTI...

4 commenti

silvio 1 Marzo 2017 - 11:30

Ciao .. Molto interessante .. ci farò una visita il preossimo aprile …. Hai qualche consiglio ??
.. una curiosità … come si chiama il quarto Mulino ??

Rispondi
Monica Nardella 10 Marzo 2017 - 20:03

Ciao Silvio! Si chiama – come scritto in didascalia – De Niewe Papegaai!

Rispondi
Sara 9 Aprile 2013 - 20:03

Uno scenario che mi fa venire in mente le fiabe di quanto ero bambina!

Rispondi
dm 9 Aprile 2013 - 18:28

I mulini sono sempre molto belli:-) io ho visto quelli di Zaanse Schans in Olanda. Da urlo!

Rispondi

Lascia un commento