Home » Sudamerica » Brasile » Trancoso, il villaggio coloniale con le spiagge più belle del Brasile

Trancoso, il villaggio coloniale con le spiagge più belle del Brasile

Trancoso Quadrado
Trancoso, scorcio sulla piazza principale, il Quadrado

Trancoso, scorcio sulla piazza principale, il Quadrado – foto | Sarah and Iain

 
Nello stato di Bahia c’è un borgo di pescatori, che si chiama Trancoso, talmente suggestivo da essere stato inserito dall’Unesco nella lista dei patrimoni dell’umanità. Scoperto da Pedro Alvarez Cabral, questo borgo vicino a Porto Seguro ha goduto per tanti anni una forma di isolamento a causa del rifiuto, da parte dei suoi abitanti, a introdurre qualsivoglia forma di progresso. Fino agli anni ’50 hanno vissuto di pesca e agricoltura, preferendo il baratto allo scambio di denaro e l’arrivo di una comunità hippie negli anni ’70 ha contribuito a preservare questo status, privilegiando una vita semplice, ritmata dal respiro dell’Oceano, a diretto contatto con la natura. 
 
Chiesa di San Giovanni

Chiesa di San Giovanni foto | Sarah and Iain

 
Chi ama i colori bahiani, a Trancoso troverà deliziose casette pastello in stile coloniale raggruppate tutte attorno alla piazza principale, il Quadrado, caratterizzata da un prato verde su cui potrete vedere indistintamente pascolare animali, ragazzi giocare e coppiette passeggiare! Troverete inoltre una chiesa bianca (oltrepassatela, godrete di un panorama spettacolare sull’Oceano!) che ricorda la diffusione del cristianesimo a opera dei gesuiti subito dopo la scoperta di Trancoso, negozietti dove fare acquisti e piccoli locali dove trascorrere le vostre notti bahiane! Di notte la piazza è meravigliosamente suggestiva perché viene illuminata esclusivamente con torce e candele e una cena in uno dei ristoranti che vi si affacciano è un’esperienza incredibilmente romantica!
 
Trancoso

Trancoso – Foto | Cyro Masci

 
Da qui, potrete partire ogni giorno alla scoperta delle bellissime spiagge locali che si estendono per ben 12 chilometri! Pensate che le spiagge di Trancoso sono inserite nella top five del Brasile, insieme a Morro de Sao Paulo, Jericoacoara, Baia do Sancho e Praia Quatro Ilhas! 
 
Praia do Espelho

Praia do Espelho foto | turismobahia

 
Tra le più particolari, ricordiamo Praia do Espelho famosa per delle piccole fosse, formate dalla bassa marea, dove ci si stende a prendere il sole; Praia dos Coqueiros, con le sue decine e decine di palme che incorniciano la sabbia bianca; Praia dos Nativos, frequentatissima dai turisti per la presenza di locali e servizi; Rio Verde; Itaquem
 
Praia dos Coqueiros

Praia dos Coqueiros foto | M.Chagall

 
Ovviamente ci sono molte altre spiagge ma sono difficilmente raggiungibili o richiedono un cammino ancora più lungo: questo le rende ideali per i surfisti o per i naturisti. Quasi tutte, sono prese d’assalto a  Capodanno e a Carnevale, quando vengono organizzati rave party che durano tutta la notte! 
 
Come arrivare: l’aeroporto più vicino è quello di Porto Seguro. Trancoso si può raggiungere in autobus, direttamente dal’aeroporto. 

POTREBBERO INTERESSARTI...

1 commento

Sara... 2 Gennaio 2013 - 12:05

Mi sa che noi abbiamo visto il peggio del Brasile!!
Mica abbiamo visto ‘ste meraviglie!!
Dobbiamo tornare!
😉

Rispondi

Lascia un commento