Home » Italia » Trentino Alto-Adige » Altopiano del Renon: escursioni, sport e divertimento per tutti!

Altopiano del Renon: escursioni, sport e divertimento per tutti!

Altopiano Renon
Se per voi inverno fa rima con montagna, allora programmate un viaggetto sull’Altopiano del Renon (Alto Adige): ammirerete panorami strepitosi sulle Dolomiti, praticherete sport invernali, scoprirete un bellissimo sentiero che in un’ora (consigliato anche a bambini ed anziani) vi condurrà al Corno del Renon (2270m) partendo da Cima Lago Nero (2070) e degusterete piatti tradizionali che vi scalderanno nelle giornate più frizzanti! Le chicche non mancano! 

Altopiano del Renon

Trenino Renon

Trenino Renon – foto | Alex Andreis

 
Salite sul trenino Renon e concedetevi 16 minuti di piacevole escursione tra Soprabolzano, Costalovara, Stella e Collalbo su un gioiellino datato 1907 che collegava Renon a Bolzano in 90 minuti! Oggi il tratto è più breve ma ugualmente intrigante, a bordo di un trenino a cremagliera che si insinua tra paesaggi che affascinano in ogni stagione! Prendete la Cabinovia per gustarvi il paesaggio fino a Cima Lago Nero (o anche ad una stazione intermedia) prima di inforcare gli sci e lanciarvi in appassionanti discese tra piste per tutti i gusti! 
Piramidi di terra Soprabolzano

Piramidi di terra Soprabolzano – foto | mstefano80

 
Se amate le escursioni e volete far vedere ai vostri bambini un fenomeno geologico davvero straordinario, dirigetevi verso le Piramidi di Terra. Si tratta di un’erosione dovuta alle piogge o allo scioglimento della neve: la presenza di alcuni massi sulla superficie protegge la terra sottostante ma non quella tutta intorno favorendo la formazione di colonne, definite piramidi. Il fenomeno è tipico della regione (noi l’abbiamo visto a Terento, in provincia di Bolzano) e in zona potrete ammirarlo su Monte di Mezzo, Soprabolzano e Aura di Sotto. Se, infine, pianificate un week end a breve, non perdetevi “Delizie sulle piste del Corno del Renon”, un appuntamento per buongustai che il 19 gennaio coinvolgerà 6 chef nella preparazione open air di delizie tradizionali! Riceverete un pass, potrete assaggiare tutti i piatti proposti e prendere nota delle ricette per cimentarvi a vostra volta quando tornerete a casa! Gli hotel e ristoranti che partecipano all’evento sono il Berghotel Zum Zirm, il Ristorante Pemmern, il Rifugio Oberhorn Schofstoll, il Ristorante Unterhorn, la Baita Feltunerhutte e il Ristorante Schwarzseespitze. 
Trenino Renon
Orari: i viaggi sono quotidiani ma gli orari differiscono a seconda della stagione. 
Prezzi: 3,50€ a tratta, 6€ a/r.
I cani possono salire a bordo ma con la museruola e un biglietto. 
 
Cabinovia Renon
Prezzi: 6€ a tratta, 10€ a/r. Gratis bambini under 6 anni.
 
Delizie sulle piste del Corno del Renon
Prezzi: 12€ o 5€ per porzioni più piccole. 
 
Per tutte le info dettagliate, consultate www.renon.com.

POTREBBERO INTERESSARTI...

4 commenti

cri 30 Dicembre 2012 - 21:18

Monica ti auguro un favoloso 2013, pieno di belle cose e tanti viaggi!

Rispondi
Fabiana 29 Dicembre 2012 - 17:37

E’ un luogo meraviglioso, ci sono stata svariate volte con figli e non!
Anzi, ricordo una storica camminata di quasi 30 km …..per la prima volta mi sono chiesta se non fosse un po’ incosciente far camminare così tanto un bambino di 9 anni.
E’ sopravvissuto, quindi direi di no!!:))

Rispondi
Stefano Davanzo 29 Dicembre 2012 - 17:17

Ciao , colgo l’occasione di questo free wifi per fare gli auguri per un sereno e ricco nuovo anno
Un abbraccio virtuale da NY
Stefano

Rispondi
Alligatore 29 Dicembre 2012 - 12:49

Veramente bello, confermo. Il viaggio sul trenino austro-ungarico è di culto, per non dire del vino e dei canederli e altre prelibatezze del posto.

Rispondi

Lascia un commento