Home » Italia » Lombardia » BOOKCITY Milano 2012: città del libro e della lettura

BOOKCITY Milano 2012: città del libro e della lettura

book city milano
bookcity milano
Verrà inaugurata oggi a Milano BOOKCITY un evento meraviglioso che promuove la cultura e il libro! Fortemente voluto dal Comune di Milano, dall’Ali, l’Aie, l’Aib, la Scuola per Librai Umberto e Elisa Mauri, le Fondazioni Corriere della Sera, Feltrinelli, Arnaldo e Alberto Mondadori col fine di rilanciare la città come centro pulsante della cultura, della letteratura e dell’editoria e per cercare di creare interconnessioni tra il mondo dell’imprenditoria e il territorio. Oggi l’inaugurazione con tre appuntamenti speciali che vedono come protagonisti Umberto Eco, Luis Sepùlveda e la 0111 Edizioni, promotrice della collana destinata a lettori non-vedenti, ipovedenti e dislessici. Da domani BOOKCITY aprirà ufficialmente le porte al pubblico, fino al 18 novembre, con un calendario ricchissimo di incontri (circa 350) in una  location esclusiva: centro nevralgico di questa tre giorni di incontri con autori, artisti e protagonisti della cultura italiana e straniera, presentazione di libri, filmati, seminari, spettacoli saranno infatti il Castello Sforzesco e le sue Corti delle Armi, Ducale e della Rocchetta! 
Per l’intera kermesse i Musei del Castello Sforzesco saranno ad ingresso gratuito e avrete la possibilità di visitare tutti quegli spazi per i quali solitamente è prevista la prenotazione come le merlate al percorso sotterraneo della Ghirlanda! Ma non finisce qui! Infatti, oltre al Castello Sforzesco, aderiscono alla manifestazione tantissime altre sedi illustri, come i musei civici e tante istituzioni milanesi, tra cui l’Archivio di Stato, Ca’ Grande, PAC e tantissimi altri! Oltre agli appuntamenti di grande richiamo, per BOOKCITY, sono partite anche tantissime iniziative interessanti (ad ingresso libero fino ad esaurimento posti) ideate e promosse dalle librerie, biblioteche e presidi culturali del territorio che animeranno il capoluogo lombardo dall’alba al tramonto. Ma gli organizzatori non hanno lasciato nulla al caso e hanno previsto anche un nutrito programma per i bambini come, ad esempio, la mostra “Da Pinocchio ad Harry Potter. 150 anni di illustrazione italiana dall’Archivio Salani. 1862-2012” al Castello Sforzesco oltre alle iniziative che vedono protagoniste le biblioteche e librerie rionali del centro e della periferia milanese che, in collaborazione con vari autori, propongono incontri e laboratori per i più piccini. Buon libro a tutti!!!
Articolo redatto da Cinzia A.C.

POTREBBERO INTERESSARTI...

2 commenti

TuristadiMestiere 25 Novembre 2012 - 17:44

@tomaso: eh lo so!!!

Rispondi
Tomaso 15 Novembre 2012 - 16:12

Cara Monica interessante a sapersi!!! Esserci è un’altra cosa ciao amica.Tomaso

Rispondi

Lascia un commento