Home » Italia » Veneto » Gita a Campo di Brenzone, il borgo fantasma sul Lago di Garda

Gita a Campo di Brenzone, il borgo fantasma sul Lago di Garda

Campo di Brenzone
Se tra le vostre future mete vacanziere c’è il lago di Garda, allora vi consigliamo un giorno di “allungare” la strada un “cincinin” e fare una bellissima passeggiata a Campo di Brenzone.

Campo di Brenzone

Questo suggestivo borgo medievale, semiabbandonato agli inizi del ‘900, è adagiato alle pendici del  Monte Baldo ed è raggiungibile solo a piedi,  percorrendo una mulattiera che congiunge i paesi Castelletto e Prada: sarà stato questo il motivo dell’abbandono da parte della maggior parte dei residenti?!? Pensate che, ad oggi, il Borgo, è abitato da una sola famiglia!


 
Campo di Brenzone

Campo di Brenzone – foto | nagustello(fattoriadelvento)

 
Di Campo se ne ha traccia già dal 1023 d.c. ed è rimasto un luogo misterioso che vi affascinerà con cortili e stalle abbandonate, archi, androni, case diroccate, edifici ridotti oramai allo stato di ruderi dall’incuria e dal tempo e, soprattutto, il panorama mozzafiato (il migliore in assoluto) sul lago di Garda.
Ma potrete ammirare anche la chiesetta romanica di San Pietro in Vincoli con i suoi affreschi del XIII e XIV sec. (completamente restaurata), l’antica fontana e la vecchia macina di olive e cereali, i resti della fortezza oramai ricoperta da erbe e rampicanti, l’antica muraglia (una massiccia costruzione difensiva di fattura medioevale che sbuca tra gli ulivi secolari ed i cipressi circondando la contrada): di essa si racconta nelle storie tramandate dai pochissimi abitanti rimasti e che conferma l’esistenza tra l’altro, in tempi antichi, di un vecchio maniero…
 
Campo di Brenzone

Campo di Brenzone – foto | nagustello(fattoriadelvento)

foto | nagustello(fattoriadelvento)
 

Due eventi fanno rivivere Campo, popolandola di turisti e “vicini di lago”.

Il lunedì di Pasqua, quando gli abitanti di Brenzone, come da tradizione ventennale, festeggiano Pasquetta su al Borgo per partecipare alla messa solenne e per gustare “ôf dur”, uova sode, e i “bigoli con le agole”, spaghetti con le alborelle (pesce d’acqua dolce) e  il mese di agosto, in concomitanza con la notte di San Lorenzo, festeggiata con l’evento “Notti Magiche a Campo”, una due giorni di concerti di famosi cantanti della scena italiana e punti di ristoro dove poter gustare prelibatezze varie (con una importante raccomandazione: munitevi di scarpe comode ed una torcia!!!).

Noi vi consigliamo però di puntare il dito su un giorno qualunque del calendario e di raggiungere Campo di Brenzone quando le luci della festa si sono spente e tutto tace: perché la sua magia è nel silenzio.

Articolo redatto da Cinzia A. C.
Immagine di copertina tratta da Gardanotizie.it

POTREBBERO INTERESSARTI...

9 commenti

Erika - ebsustainableliving.com 5 Novembre 2012 - 21:50

Stupendo, da non perdere!! Ci sono stata di recente, parte di un itinerario più ampio sul Lago di Garda ed è stato stupendo camminare fin lassù. Il racconto sul mio blog 🙂

Rispondi
TuristadiMestiere 13 Ottobre 2012 - 9:05

@silvia: ogni occasione è buona 😛
@nico: grazie a te Nico, hai sempre parole bellissime che ci fanno lavorare con grande impegno!
@iviaggi: grazie anche a voi! Speriamo che poi i luoghi che visitate vi entusiasmino quanto gli articoli!
@tomaso: sììììì tomaso, devi andare!
@sissi: come dicevo a Silvia… bisogna tornare!
@alli: ahhahaha alli perché non ci spedisci qualche foto da lì???

Rispondi
Alligatore 13 Settembre 2012 - 0:08

Che gran sorpresa che mi hai fatto Monica. Io adoro Campo, non molto lontano da casa mia. D’estate ci vado spesso in bici (alcune foto dei miei post da cicloturista le ho fatte lì)… sono molto geloso di Campo. Andateci piano 😉

Rispondi
sississima 12 Settembre 2012 - 11:35

sono stata al Lago di Garda tanti anni fa, ma questo borgo non l’ho visitato, tengo a mente per la prossima volta, un abbraccio SILVIA

Rispondi
Tomaso 12 Settembre 2012 - 10:28

Sicuramente da visitare se ci sarà l’occasione.Grazie Monica.Tomaso

Rispondi
Sara... 12 Settembre 2012 - 10:23

da visitare nei nostri Giringiro!!
GRAZIE!

Rispondi
I VIAGGI DEL GOLOSO 12 Settembre 2012 - 9:36

Una splendida località che presto visiteremo … complimenti siete bravissimi a descrivere i luoghi …
Un saluto dai viaggiatori golosi …

Rispondi
nico 12 Settembre 2012 - 9:07

Ci sono stato Monica, alcuni anni fa grazie a un amico che andava sempre a Brenzone per una parte delle vacanze, ed è davvero come viene descritto in questo bell’articolo! Grande presenza costante la tua 🙂 Un abbraccio

Rispondi
Silvia 12 Settembre 2012 - 8:59

Cavoli, averlo saputo prima di questo borghetto! Sono stata sul lago di Garda proprio qualche settimana fa… Però mi sembra un’ottimo motivo per tornarci, dopotutto il lago di Garda è sempre bello!

Rispondi

Lascia un commento