Home » Europa » Inghilterra » Giganti e Cavalli scavati nel terreno: sorprese in Inghilterra

Giganti e Cavalli scavati nel terreno: sorprese in Inghilterra

Cerne Abbas Giant
Cerne Abbas Giant

Cerne Abbas Giant – foto | UncleBucko

 
Se un giorno, passeggiando nel Dorset, doveste capitarvi di notare in lontananza il profilo di un uomo nudo, non abbiate paura: è davvero un uomo nudo ma… solo disegnato nell’erba! Questa “opera” infatti si trova lungo una collina nei pressi del villaggio di Cerne Abbas e consiste in una “trincea” scavata fino a incontrare lo strato di gesso del terreno. Tutti la conoscono come il Gigante di Cerne Abbas (55 metri di altezza per 51 di larghezza) e, per quanto la si voglia datare a tempi antichissimi, non vi sono prove che risalga a più di 400 anni fa. Altrettanto incerta l’interpretazione dell’opera in sé: la più attendibile, la vorrebbe quale rappresentazione del possente Ercole (a maggior ragione dopo il rinvenimento di un tratto cancellato, presumibilmente una pelle di animale appesa al braccio libero, a raffigurare Ercole con la pelle del Leone di Nemea). Il Gigante è stato inserito dal National Trust tra gli Scheduled Monument (Monumenti di importanza Nazionale). 
 
Uffington White Horse 

Uffington White Horse  foto | superdove

 
La chicca: in Inghilterra si trova un altro monumento simile (di accertata epoca preistorica, età del bronzo) lungo la collina di White Horse Hill, vicino Uffington: parliamo del Cavallo Bianco di Uffington e, anche in questo caso, il modo migliore per ammirarlo è di posizionarsi sul lato opposto della valle oppure di sorvolarlo.

POTREBBERO INTERESSARTI...

1 commento

Christomannos 6 Luglio 2012 - 11:43

Ho giusto visto ieri un documentario su questa zona. Bellissimo.

Rispondi

Lascia un commento