Home » Asia » Giappone » Ristorante sull’albero (finto)

Ristorante sull’albero (finto)

Gajumaru
A guardarlo: eccentrico, esagerato, kitsch. A provarlo: delizioso, romantico e intrigante. E’ il Gajumaru, il ristorante sull’albero di Okinawa (Giappone). Le perplessità di molti, prima di sperimentarne la cucina, è legata proprio alla sua struttura: l’albero di Gajumaru, alto venti metri, non è vero, ma una perfetta riproduzione in calcestruzzo. Vinta però la ritrosia per la vera natura delle fondamenta di questo ristorante e salite le scale a chiocciola, pare si entri in un piccolo paradiso di silenzio, calma e piatti genuini. Il pezzo forte del menù è lo shabu shabu, una variante giapponese di un piatto cinese: si cucinano contemporaneamente carni scelte e vegetali freschissimi (pare di agricoltura biologica) in un’unica pentola e a farlo sono gli stessi clienti (chiaramente, sono previsti anche altri piatti che non contemplano questo tipo di cucina). I prezzi, poi, sono estremamente competitivi. Il consiglio è sedersi di fronte alla finestra, al tramonto, per godere di uno spettacolare panorama su Naha Harbor. 
 
IndirizzoHighway 58, Onoyama Park, Naha, Okinawa
Orari: 11.30 – 24; Tea time dalle 15 alle 17

POTREBBERO INTERESSARTI...

8 commenti

Exodus 15 Maggio 2012 - 19:14

Beh, ma se cucinano i clienti perché vanno al ristorante??? 🙁

Rispondi
TuristadiMestiere 15 Maggio 2012 - 17:41

@ernest: 😀
@adriana: io sarei curiosa di guardare il panorama al tramonto…
@nella: vero???
@mrHyde: grazie per i complimenti, fanno sempre mooooolto piacere!
@ciccola: infatti! 😛
@bl4: saluti a te, presto pubblicheremo un’altra chicca!

Rispondi
Bl4cKCrOw 4 Maggio 2012 - 23:17

La casa sull’albero che ho sempre desiderato: un ristorante 🙂
Saluti Turista!

Rispondi
Ciccola 3 Maggio 2012 - 15:31

Beh, in quanto a originalità e stramberie il Giappone è unico!

Rispondi
mr.Hyde 3 Maggio 2012 - 14:45

Beh, i Giapponesi spesso si abbandonano a queste operazioni di dubbio gusto..Però un bimbo impazzirebbe di fronte ad un locale del genere..forse anche un adulto,di fronte ad un sogno materializzato che comunque attrae..Complimenti per tutto quello che si vede nel tuo blog!!

Rispondi
nella 3 Maggio 2012 - 10:11

Locazione da favola, sistemazione fantasiosa…quanto mi piace!!!!!

Rispondi
Adriana Riccomagno 3 Maggio 2012 - 10:05

Questo mi piacerebbe un sacco!

Rispondi
Ernest 3 Maggio 2012 - 9:49

carino…

Rispondi

Lascia un commento