Home » Londra: God Save the Queen!

Londra: God Save the Queen!

stemma reale
Stemma Reale - Cancello Buckingham Palace
Stemma Reale – Cancello Buckingham Palace
foto di Cinzia A. Colella
tutti i diritti sono riservati – gentilmente concessa dall’autrice a Turista di Mestiere
Il 2012 è proprio un anno speciale per Londra, per il Regno Unito e per tutto il Commonwealth! Oltre ad un corposo calendario di eventi (tra cui spiccano, ovviamente, le Olimpiadi) è anche l’anno del Diamond Jubilee, cioè i 60 anni di regno della Regina Elisabetta II. Salita al trono il 06 febbraio del 1952 e incoronata il 2 giugno del 1953, Elisabetta ha festeggiato già il giubileo d’argento nel 1977 (25 anni) e quello d’oro nel 2002 (50 anni). Il programma di tutti gli appuntamenti giubilari e delle visite reali che si terranno nell’arco del 2012, lo troverete sul sito ufficiale The Diamond Jubilee. Il culmine dei festeggiamenti sarà nel “central weekend” che avrà luogo dal 2 al 5 giugno. Data l’importanza dell’anniversario, il governo ha deciso di dichiarare festivi (bank holiday) anche il 4 e 5 giugno, così da riservare a questo evento un lungo fine settimana che sarà un trionfo di celebrazioni della cultura e delle tradizioni british (ricordiamo che parliamo di una ricorrenza più unica che rara dato che, prima di questa, è stata festeggiata solo dalla Regina Vittoria nel 1897)!

Preparatevi fisicamente e psicologicamente perché saranno 4 giorni fitti-fitti di attività a cui partecipare e di eventi a cui assistere (clicca qui): avrete solo l’imbarazzo della scelta! Tra le varie iniziative, vi vogliamo segnalare quelle che si terranno il 3 giugno: su tutte, il BIG JUBILEE LUNCH per il quale verranno organizzate grandi tavolate dai cittadini per le strade della città e mega pic-nic nei parchi. Per le famiglie il punto di ritrovo sarà Battersea Park. Il parco sarà suddiviso in zone, ognuna delle quali a tema, su un determinato periodo storico del regno della Regina Elisabetta. Inoltre si terranno dei concerti, non mancherà il mercatino e si  potrà gustare la vera gastronomia british. Il parco “affaccia” sul Tamigi, di fronte al Chelsea  Embankment, e alle 12 si potrà ammirare  il passaggio del THAMES JUBILEE PAGEANT, il corteo storico (risale al 1533) di 1000 barche d’epoca, provenienti da tutto il mondo (qui l’elenco completo), che scorteranno la  Regina e la famiglia reale a bordo della Royal Barge, la chiatta reale. Sarà un evento epico perché sarà la più grande flotta mai vista solcare le acque del Tamigi negli ultimi 350 anni! Non ci resta che dire…”God Save the Queen”, citando l’Inno Nazionale e non l’irriverente canzone dei Sex Pistols del 1977, pubblicata proprio nell’anno del Giubileo d’Argento!
 
Le chicche:
Chi non avrà modo di vivere il Central Weekend, potrà godersi tante altre iniziative collaterali del Diamond Jubilee che si terranno per tutto il 2012. Vi segnaliamo la mostra “Fiume reale”, che esplora il rapporto della famiglia reale con il Tamigi, al National Maritime Museum dal 26 aprile al 9 settembre. Buckingham Palace ospita la mostra “Diamonds: A Jubilee Celebration”, un’esposizione di diamanti indossati da sovrani britannici, dal 1° agosto al 30 settembre.
Alla National Portrait Gallery, dal 17 maggio al 13 ottobre, si terrà l’esposizione di 60 meravigliosi ritratti della Regina, realizzati da famosi artisti e fotografi, intitolata “The Queen: Art & Image”.
Nella Drawings Gallery del Castello di Windsor, dal 4 febbraio a gennaio 2013, potrete visitare la mostra fotografica “The Queen: Sixty Photographs for Sixty Years” che racconta, con 60 fotografie scattate dai più noti fotografi della stampa, i sei decenni del regno della Regina Elisabetta II.

Articolo redatto da Cinzia C.

POTREBBERO INTERESSARTI...

2 commenti

Veronica 25 Aprile 2012 - 14:19

Riuscirò prima o poi a ritornarci?
Spero, magari in settembre!
Un bacione tesoro 🙂

Rispondi
Silvia 25 Aprile 2012 - 12:35

che spettacolo! Londra è bellissima… ma con questi eventi lo sarà ancora di più!

Rispondi

Lascia un commento