Home » Nordamerica » Canada » Tour in sommergibile nel Titanic per il centenario dell’affondamento

Tour in sommergibile nel Titanic per il centenario dell’affondamento

Titanic

Deep Ocean Expeditions annuncia per il 2012, in occasione del centenario dell’affondamento del Titanic del 14 aprile, un tour in sommergibile a 3.800 metri nel mezzo dell’Atlantico a bordo di un sommergibile russo.

Il Tour nel Titanic

Il punto di partenza è St. John’s, capoluogo di Newfoundland (Isola di Terranova). Il tour di 14 giorni (di cui 12-13 in mare) prevede partenza dal porto della cittadina in nave d’appoggio verso il punto esatto in cui è affondato il transatlantico, a 380 miglia sud-est di Terranova.

Come da programma, si resta nell’area per 6 giorni (dal 4° al 10°), durante i quali effettuare verranno effettuate più immersioni, in base alle condizioni del mare, sia di notte che di giorno. A bordo del MIR I e del MIR II, infatti, possono salire di volta in volta solo il pilota e due passeggeri e ciascuna immersione dura circa 10 ore (di cui 2 ore e mezza solo per scendere sul fondale e altrettante per risalire). Gli altri restano sulla nave d’appoggio (su cui è garantito un servizio di lusso, con chef stellari e massimi comfort) per partecipare a laboratori e conferenze, approfondire alcuni aspetti specifici sul Titanic oltre che generali sulla biologia marina grazie allo staff di scienziati presente a bordo, conoscere i piloti del sommergibile e assistere alle comunicazioni tra i sommergibili dalla Sala di Navigazione. L’11° giorno si riparte alla volta di St.John. Ho dimenticato di comunicare il prezzo del biglietto, vero? 60.000$. Ma solo se vi immergete. UNA volta. Se vi accontentate di restare sulla nave d’appoggio, pagherete solo 10.000$. Io mi guardo il film, quello del 1953!

Date partenza: 2 luglio-15 luglio 2012 Prima spedizione
14 luglio-27 luglio 2012 Seconda Spedizione
Numero partecipanti: 20 subacquei per ogni spedizione
 

POTREBBERO INTERESSARTI...

8 commenti

TuristadiMestiere 16 Gennaio 2012 - 8:50

@loryan: magari le condizioni meteo non le permetterebbero, in aprile. Oppure in quella data specifica sono previste altre iniziative. Chissà. 😀

Rispondi
Loryan 14 Gennaio 2012 - 18:03

Mi chiedo: perchè le date non sono ad aprile e per la precisione le immersioni non siano previste per il 14 o il 15 aprile!!!
Sarebbe ancora più emozionante, non credete?
…avrebbe più sensoil costo del biglietto, no?

Rispondi
TuristadiMestiere 6 Dicembre 2011 - 23:09

@silvia: hahahahaha saremo in due allora a stare davanti alla tv con un sacchetto di pop corn!!! Sì, film del ’53 (con effetti davvero “primitivi”, se confrontati al film di Cameron!!!)
@aury: caraaaaaaaaaaaaaaaa! Grazie a te per le piacevoli ore trascorse insieme, è stato un vero piacere 🙂
@ambra: io non ci penso neanche a spendere tutti quei soldi e poi non so se riuscirei a rinchiudermi in una scatoletta a quella profondità…

Rispondi
Ambra 6 Dicembre 2011 - 20:46

La tragedia del Titanic ha ispirato di tutto. Ma questa direi che è un’idea riservata a chi ha tanti soldi da buttar via. Oddio, sicuramente un’esperienza eccitante, ma troppo costosa.

Rispondi
auroradomeniconi 6 Dicembre 2011 - 20:46

Ciao Turista! Ti volevo ringraziare della bella pausa pranzo di oggi. Sei fantastica!

Sul Titanic… “carina” questa esperienza, ma nel senso che è un po’ cara 🙁 Per me che poi soffro di claustrofobia non è proprio l’ideale. Però il Titanic e il suo tragico affondamento hanno sempre un fascino particolare.

Rispondi
Silvia 6 Dicembre 2011 - 19:42

Ehehehehehehe, credo che anch’io mi vedrò il film!!!! Ma mi ritengo già fortunata per aver visto una bellissima mostra dedicata al Titanic questa estate a Londra!!

PS: davvero c’è un film del 1953?? Non lo sapevo!

Rispondi
TuristadiMestiere 6 Dicembre 2011 - 18:20

@adri: un po??? Io con quella cifra faccio il giro del mondo in attesa del documentario sul National Geographic!!! 😛

Rispondi
Adriano Maini 6 Dicembre 2011 - 18:16

Un po’ caro, no? Spero che qualcuno ne tragga un documentario alquanto completo …

Rispondi

Lascia un commento