Home » Italia » Lombardia » Vittoriale degli Italiani

Vittoriale degli Italiani

vit
Vittoriale
foto di edoardocosta


Sulla sponda bresciana del Lago di Garda, a Gardone della Riviera, sorge il complesso monumentale del Vittoriale di Gabriele D’Annunzio. Sull’arco d’ingresso è scolpita la frase “Io ho quel che ho donato”: la villa infatti, prima è stata affittata, poi acquistata dal Vate, restaurata, arricchita e, infine, donata allo Stato Italiano.

L’opulenza della “casa” (come si diceva in realtà è una cittadella, con i suoi giardini, i teatri, le strade, i piccoli edifici) è nelle collezioni private (libri, dischi, strumenti musicali, ceramiche, quadri, armi), nelle stanze intrise di storia non solo personale, nella presenza di un anfiteatro con vista lago mozzafiato e la vera prua della nave da guerra Puglia! 

Vittoriale

Vittoriale

edifici
foto di ialla
Vittoriale

M.A.S. protagonista della “beffa di Fiume”

foto di ialla

 

cannone leggero Ansaldo

cannone leggero Ansaldo

foto di ialla

 

anfiteatro

anfiteatro

foto di ialla
 
prua nave Puglia

prua nave Puglia

foto di antonde
 
Indirizzo: via Vittoriale, 12 Gardone Riviera (BS)
Orari: Marzo – Ottobre
Vittoriale esterni: tutti i giorni dalle 9:00-19:00 (chiusura ingresso 20)
Museo D’Annunzio segreto: tutti i giorni dalle 9.30 alle 19
Visita guidata alla Casa di D’Annunzio: dalle 9.30 alle 19 (chiuso il lunedì)
Visita guidata al Museo della Guerra:  9.30-13; 14-17 (chiuso il lunedì)
 
Orari: Ottobre – Marzo
Vittoriale esterni: tutti i giorni dalle 9 alle 17 (chiusura ingresso 16)
Museo D’Annunzio segreto: tutti i giorni 9-13 ; 14-17
Visita guidata alla Casa di D’Annunzio: 9-13 ; 14-17 (chiuso il lunedì)
Visita guidata al Museo della Guerra: 9-13; 14-17 (chiuso il lunedì)
 

Prezzi Vittoriale: biglietto intero 8 euro, ridotto 6 euro
Percorso Completo: 18 intero, 14 ridotto
Percorso parco: 12 intero, 10 ridotto

POTREBBERO INTERESSARTI...

2 commenti

Adriano Maini 21 Dicembre 2010 - 22:01

Avere tempo qui ci sarebbe da scrivere un romanzo. In sintesi: grato per le foto del mas e della prua della nave Puglia, almeno!

Rispondi
Eva 21 Dicembre 2010 - 20:25

L’ho visitato anni fa.
Mi ha lasciata perplessa. Così come perplessa sono ancora oggi dell'”odi et amo” che mi lega a D’Annunzio. Odio i suoi superuomini, ma non posso smettere di leggerlo.

Rispondi

Lascia un commento