Home » Europa » Germania » Germania da scoprire. Ruhr, già capitale della cultura nel 2010

Germania da scoprire. Ruhr, già capitale della cultura nel 2010

zoll
 Ruhr
serata inaugurale
tutte le foto di questo articolo sono di wilhei 
 
Ruhr, capitale 2010 della cultura, è il cuore pulsante della regione Nordreno-Vestfalia, in Germania. Da sempre sinonimo di acciaio e carbone, da quest’anno fa rima con cultura, grazie ai grandi sforzi e agli importanti  investimenti. La sfida più impegnativa è stata sicuramente trasformare le miniere di carbon fossile dello Zollverein – dal 2001 già patrimonio Unesco in quanto rappresentative di una architettura industriale legata all’egemonia del carbone – in un museo, il Ruhr Museum.
 
Ruhr
Ruhr
 
Il complesso minerario – la cui produzione di carbon fossile è stata ufficialmente interrotta nel 1993 – si estendeva su 100 ettari a nord di Essen ed era caratterizzato da una serie di edifici su cui troneggiava la torre del pozzo, con la sua scritta Zollverein  a caratteri cubitali.
 
Ruhr
 
Oggi il museo, inaugurato il 10 gennaio 2010 su progetto di Rem Kohlhaas,  vanta migliaia di visitatori interessati sia alle mostre in esso allestite (quella permanente, sulla storia della Ruhr, è continuamente arricchita da nuovi reperti) ma, soprattutto alle modalità di riconversione di un sito industriale in un polo culturale di grande attrazione. Con l’occasione, consigliamo anche la visita del Mineralier Museum di Essen, un tuffo nella storia delle rocce e dei minerali con un excursus interessante sulla storia della terra.
Ruhr
 
Indirizzo: Ruhr Museum, Zollverein A 14 (Schacht XII, Kohlenwäsche), Gelsenkirchener Straße 181, 45309 Essen
Orari: dalle 10 alle 19
Prezzi: 6 euro intero, 4 euro ridotto, 2 euro bambini e studenti under 17.
Come arrivare: dalla stazione centrale di Essen, prendere il tram 107 direzione Gelsenkirchen e scendere alla fermata Zollverein. Da lì, percorrere 5 minuti a piedi. Per i disabili è a disposizione un ascensore col quale accedere a tutti i piani espositivi della struttura. 
 
Indirizzo: Mineralier Museum, Kupferdreher Str. 141-143, 45257 Essen
Orari: martedì – domenica dalle 10 alle 18

Prezzi: ingresso libero

Ruhr

POTREBBERO INTERESSARTI...

2 commenti

TuristadiMestiere 21 Novembre 2010 - 15:42

@paciuffo: purtroppo bisogna muoversi con grande anticipo per riuscire a fare viaggi nei posti che ci piacciono…quanto a Bruxelles, ti posso suggerire Delirium (Impasse de la Fidélité 4A) che è un pub dove potrai gustare circa 2000 tipi diversi di birra (credo sia persino entrato nel guinnes dei primati) e mangiucchiare senza spendere troppo!

Rispondi
paciuffo 19 Novembre 2010 - 18:20

ma vedi… la germania era in programma quest’anno ma è saltata per via dei costi un po’ troppo alti.
ho visto che hai qualcosa su bruxelles… ma dei posti very cheap per mangiare?:)

Rispondi

Lascia un commento