Home » Italia » Calabria » Bagnara Calabra, appuntamento dolce con la sagra dello Zibibbo.

Bagnara Calabra, appuntamento dolce con la sagra dello Zibibbo.

uva
uva zibibbo
foto | lamirlet
 
Al centro della Costa Viola, Bagnara Calabra (provincia di Reggio Calabria) è incastonata in un anfiteatro naturale che le regala un panorama unico su Messina e le bellissime Isole Eolie. Le colline che la abbracciano sono coltivate a vigneti (nella tipica forma terrazzata di araba memoria) e producono una delle specialità gastronomiche che l’hanno resa famosa: lo zibibbo. 

Lo zibibbo è sia il nome del vitigno che il vino liquoroso che se ne ricava. L’origine del nome deriva dall’arabo zabīb (uva passita) e indica una varietà di uva egiziana introdotta nel sud Italia (nello specifico a Pantelleria, dove si produce il famoso Moscato) dai fenici. Per celebrare questo prodotto tipico, a Bagnara avrà luogo il 19 settembre l’annuale Sagra dello Zibibbo, un appuntamento sia enogastronomico e folkloristico che culturale. Infatti sono previsti anche incontri tra viticoltori per la diffusione del vino e l’incentivazione nella produzione.

POTREBBERO INTERESSARTI...

Lascia un commento