Home » Nordamerica » Messico » Mazunte, il santuario di 300000 tartarughe!

Mazunte, il santuario di 300000 tartarughe!

tartaruga

Mazunte (Costa di Oaxaca, Messico, a pochi chilometri da Puerto Escondido) ha una spiaggia su cui si possono avvistare migliaia di tartarughe nel periodo della deposizione delle uova (fino a 5000 a notte, tra il mese di marzo e quello di novembre).

Le Tartarughe di Mazunte

L’amministrazione tutela severamente tutte le varietà che approdano nella baia (una decina circa), costituendo una riserva naturalistica di eccezionale rilievo scientifico, ma non è sempre stato così. Fino a 20 anni fa, infatti, Mazunte era tristemente nota per la più grande mattanza di tartarughe nel Pacifico: ne venivano smembrate fino a 1500 al giorno. Fortunatamente, la politica di tutela iniziata nel ’90 (ed estesa alla salvaguardia di tutto l’ambiente con delibere per costruzioni solo con materiali naturali e ecocompatibili, sistemi di filtraggio delle acque fognarie e riciclaggio dei materiali utilizzati) ha reso possibile la creazione di un ambiente ottimale per le tartatughe che possono essere avvistate anche dai turisti che accorrono a migliaia ogni anno. Per informazioni più dettagliate su tutto il progetto di tutela, visitate l’interessante sito del Centro Messicano della Tartatuga il cui motto è “conoscere per conservare”.

POTREBBERO INTERESSARTI...

2 commenti

TuristadiMestiere 9 Luglio 2010 - 16:16

🙂 anche io lo trovo un bel progetto. La baia deve essere un vero spettacolo!

Rispondi
interista mai!!!!! 9 Luglio 2010 - 10:30

o.o wow

Rispondi

Lascia un commento