Home » Il gusto di viaggiare » Dove mangiare a Rotterdam?

Dove mangiare a Rotterdam?

Dove mangiare Rotterdam Fenix Factory

Quando si parte per un weekend, ci si documenta sempre sul cibo (dove e cosa mangiare) perché il ristorante sbagliato o un piatto deludente, possono compromettere una destinazione. Oggi vi raccontiamo la nostra esperienza sperando che possa esservi d’aiuto per decidere dove mangiare a Rotterdam. Ovviamente in città ci saranno decine di altri validi suggerimenti: se volete, commentate l’articolo e diteci la vostra!

Skyline-Rotterdam-grattacieli

Lo skyline di Rotterdam

Dove Mangiare a Rotterdam?

Una doverosa premessa. Rotterdam (come Amsterdam) è una città estremamente versatile e moderna. Un polo attrattivo per nuove tendenze e gusti quindi è molto probabile trovare, anche a tavola, mix di sapori o rivisitazioni creative di piatti internazionali. Certo, non mancano tipicità locali come le zuppe, carni alla birra, patate servite in tutti i modi possibili e immaginabili (come lo Stamppot, un purè di patate e verdure) e l’aringa (a Rotterdam va tantissimo la nieuwe haring, nuova perché sfilettata e mangiata cruda, condita solo con sottaceti) ma è difficile trovare piatti tipici come nelle regioni italiane. Quindi predisponetevi a pasti dove si sperimenta e si contamina se non addirittura a ristoranti con cucine internazionali tout court (cinese, giapponese, messicano)!

Dove-mangiare-Rotterdam-Fenix-Factory

La Fenix Food Factory da uno dei tavolini del piano superiore

Dove mangiare a Rotterdam a pranzo: Fenix Food Factory!

La Fenix Food Factory ricavata in un ex magazzino sulla penisola di Katendrecht è un piccolo polo alimentare in cui i local fanno la spesa tra i banchi di 7 produttori locali e tutti gli altri mangiano a uno dei tavolini disseminati ovunque nel vecchio Fenixloods dopo aver fatto incetta di prelibatezze. La creatività dell’ambiente industriale, l’eccentricità dell’arredo, l’atmosfera effervescente rendono la Fenix Food Factory una tappa obbligata a qualunque ora del giorno, dallo spuntino di mezza mattina, al brunch domenicale, a un aperitivo prima di cena. Io mi sono aggirata tra i banchi e ho deciso di fare una specie di degustazione (12€) di formaggi di Booij Kaasmakers e affettati di Firma Bijten esaltati dal pane appena sfornato di Jordy’s Bakery. Il tutto annaffiato da un’ottima birra di Kaapse Brouwers.

Dove-mangiare-Rotterdam-Fenix-Factory-

La degustazione a base di formaggi di Booij alla Fenix Food Factory

Altre delizie dei magnifici sette produttori locali, sono il sidro di CiderCider, il caffè della torrefazione Stielman e i centrifugati bio di Rechtstreex, uno stand di frutta e verdura a km0. Durante la bella stagione i tavolini all’aperto sono letteralmente presi d’assalto perché sono quelli che regalano una magnifica vista su uno degli skyline più fotografati di Rotterdam, definita la Manhattan sulla Mosa! Il quartiere è in piena riqualificazione e quindi merita davvero una passeggiata col naso all’insù (visti i grattacieli che puntellano le sponde del fiume).

Indirizzo: Veerlaan 19. Orari: lunedì chiuso; dal martedì al venerdì dalle 10 alle 19; sabato dalle 10 alle 18; domenica dalle 12 alle 17. Prezzi: medio-bassi.

Volete mangiare il pancake più buono di Rotterdam? Il nostro consiglio è Lilith Coffee: un bellissimo locale che mi ha ricordato fin dall’ingresso il bar di Friends, avete presente? L’atmosfera è vintage con qualche dettaglio “dark” (come le scritte gotiche) e sebbene il menù ruoti attorno ai due piatti speciali: pancake e uova alla benedict, potrete stuzzicare anche toast, qualche zuppa, porridge, taco e waffle. Indirizzo: Nieuwe Binnenweg 125 H. Orari: dal lunedì al mercoledì dalle 8 alle 19; giovedì e domenica dalle 8 alle 21; venerdì e sabato dalle 8 alle 22.

Dove-mangiare-pancake-rotterdam

Un “classico” pancake da Lilith

Dove mangiare a Rotterdam a cena: latin style? Supermercado!

Riprendendo la premessa iniziale, ecco un suggerimento davvero indovinato se amate taco e nacho messicani, ceviche peruviani e le (buonissime) patate dolci sudamericane! Se il mood della cena è smart e casualSupermercado è ufficialmente l’indirizzo che fa per voi! Questo delizioso ristorante-cocktail-bar è inoltre ubicato nel tratto iniziale della strada più vivace, mondana e hipster di Rotterdam, Witte de With, quindi dopo cena potrete fermarvi a bere qualcosa in uno dei locali vicini (senza trascurare alcuni dei murales più famosi della città!).

 

Potrebbe interessare anche Dove dormire a Rotterdam?

 

Dove-mangiare-Rotterdam-Supermercado

Il Supermercado, il ristorante cocktail bar per una serata “latina”

 

Indirizzo: Schiedamse Vest 91A. Orari: aperto tutti i giorni dalle 11 all’1. Sabato e domenica dalle 12 alle 2. Prezzi: medio-bassi.

Dove mangiare a Rotterdam a cena: voglia di sapori mediterranei? Ayla!

Dove-mangiare-Rotterdam-Ayla

Gli interni raffinati ma accoglienti di Ayla

Un locale sempre aperto, dal mattino a notte fonda dove gustare sapori provenienti dal mediterraneo (Italia, Spagna, Grecia ma anche Africa del nord) rivisitati da chef creativi che osano accostamenti che si rivelano sorprendenti. Il menù ruota con le stagioni a garantire non solo la freschezza del prodotto ma anche tutto il sapore. Superlativa la proposta di cocktail con cui pasteggiare, sotto la paziente supervisione dello staff che vi ascolta prima di consigliare l’abbinamento ideale col piatto appena ordinato. In un ambiente raffinato e di design, potrete fare un viaggio culinario tra Roma, Beirut, Casablanca e Barcellona senza spostarvi da Rotterdam: suggestiva anche la location a due passi dalla nuova stazione, icona cittadina, tripudio di vetro, legno e acciaio.

Indirizzo: Kruisplein 153. Orari: aperto tutti i giorni dalle 11 alle 24. Prezzi: medio-alti.

E per uno spuntino super veloce mentre state facendo il tour che vi ho consigliato nell’articolo Cosa vedere a Rotterdam? Gli sfiziosissimi bagel, of course! Si tratta di “panini” a forma di anello (di origine polacca ma diventati famosi a New York) farciti con formaggio, prosciutto, salmone, avocado e salse di tutti i tipi. Il luogo migliore in cui mangiarli, Bagels&Beans, un franchising di successo in Olanda. Noi abbiamo provato i bagel in Stieltjesstraat 210, a due passi da Erasmusbrug.

Dove-mangiare-Rotterdam-bagel

Un gustoso bagel da Bagels&Beans

E voi, avete qualche indirizzo da suggerire?

Si ringraziano per l’invito Transavia e gli Enti del Turismo di Rotterdam e L’Aia.

POTREBBERO INTERESSARTI...

4 commenti

Daniela 27 Agosto 2018 - 18:01

Grazie per i consigli! La colazione da Lilith, il pranzo alla Fenix food factory e la cena al supermercato sono stati di grande soddisfazione …per non parlare del tour artistico ??

Rispondi
Monica Nardella 28 Agosto 2018 - 13:56

Sono davvero contenta che i miei consigli ti siano stati d’aiuto! Anche io ho ripercorso quasi le stesse tappe gastronomiche quando sono tornata e ho confermato la bontà di tutti questi posticini 🙂

Rispondi
Bruna Athena 5 Gennaio 2018 - 20:21

Wa, quel tagliere di formaggi mi ispira proprio! A parte che li amo, ma magari tra quelli impiantati ce n’è qualcuno di olandese. Mi piace andar sul locale, preferibilmente. Purtroppo per me sono un tipo allergico, la presenza di ristoranti di varia provenienza, tuttavia, mi salva spesso!

Rispondi
Silvia Demick 28 Dicembre 2017 - 15:42

Purtroppo non sono ancora stata a Rotterdam per cui mi segno tutti i tuoi consigli. In generale, quello che apprezzo nelle grandi città è il fatto che si possano trovare anche cucine diverse dal solito. Io vivo in un piccolo paese di provincia per cui quando vado all’estero cerco sempre di non perdermi un pasto in un posto “diverso dal solito”.
Buone feste ?

Rispondi

Lascia un commento