Home » Italia » Puglia » Torre Coccaro e Maizza: Puglia autentica a 5 stelle

Torre Coccaro e Maizza: Puglia autentica a 5 stelle

Torre Coccaro angoli relax

Dici Puglia e pensi: masserie, ulivi, mare e buon cibo. Non necessariamente in quest’ordine ma secondo noi, queste sono le immagini che tutti focalizzano quando si evoca il tacco dello stivale. Vi parlo di Torre Coccaro e Maizza.

Torre Coccaro e Maizza

Se andrete a Torre Coccaro e Maizza (location da sogno a Savelletri di Fasano, tra Bari e Brindisi), potrete comporre la cartolina perfetta aggiungendo anche “coccole”!

In questo lembo di Puglia in cui abbiamo avuto il piacere di alloggiare a inizio maggio, vi ritroverete abbracciati da ulivi secolari, a guardare incantati dune bianchissime e un mare cangiante, mentre qualcuno penserà discretamente a come rendere il vostro soggiorno davvero indimenticabile.

Il patio di Torre Coccaro

Il patio di Torre Coccaro

Torre Maizza

Torre Maizza by night

 

Due torri fortificate che nel ‘500 servivano come postazioni di avvistamento contro le frequenti incursioni nemiche dal mare (distante un solo chilometro e mezzo) sono state oggi convertite in masserie cinque stelle lusso di un bianco accecante all’interno di una proprietà in cui nulla è lasciato al caso.

Gli spazi

A fronte dell’enorme spazio disponibile, è stata fatta una scelta in nome del comfort degli ospiti: anziché altre camere e suites, molti ambienti sono stati pensati come quelli di una grande casa. Quindi sia all’interno delle masserie che all’esterno, potrete concedervi pause relax per leggere il vostro quotidiano preferito (una delle tante coccole che vi riserveranno tutti i giorni al mattino), un buon libro o per sorseggiare un drink in ambienti diversi e tutti incredibilmente accoglienti.

Torre Coccaro, interni

Torre Coccaro, interni

Torre Coccaro, interni

Torre Coccaro, interni

Torre Coccaro, interni

Torre Coccaro, interni

 

Abbiamo curiosato tra le salette scoprendo stanze dominate da camini, lunghi tavoli da pranzo, divani e tv, centinaia di libri posizionati in modo da dover solo allungare un braccio e intriganti opere d’arte di giovani talenti perfettamente contestualizzate nelle masserie ma capaci di interagire costantemente con l’ospite. L’esterno non è da meno. Nel dedalo di giardini e aiuole disegnato senza alterare il profilo della roccia locale che rende alcuni scorci ancor più caratteristici (basti pensare l’antica aia illuminata la sera da un tetto di lampadine) , si scoprono intimi angoli relax in cui soffermarsi a fare due chiacchiere inebriati dai profumi tipici del Mediterraneo.

 

Passeggiate nella tenuta

Passeggiate nella tenuta

Angoli relax

Angoli relax

Angoli relax

Angoli relax

Angoli relax

Angoli relax

L'antica aia e la chiesetta barocca

L’antica aia e la chiesetta barocca

 

Il consiglio è di alloggiare qui in primavera quando la natura esplode con i suoi colori e i suoi aromi anche se le sale interne e le suites costituiscono un ottimo appeal per un buen retiro invernale in una cornice rurale ma elegante che credo abbia pochi termini di paragone. Passeggiando nella tenuta, potrete notare gli ulivi centenari, gli agrumeti, i mandorli, i carrubi, i cacti, un fierissimo erbario biologico oltre a un frantoio ipogeo, il campo da golf e un maneggio che faranno la gioia di molti appassionati ospiti. Nel bianco abbagliante delle masserie, una nota di colore stravagante è nella maroc terrace: in cima a una stretta scalinata si apre una terrazza panoramica a 360° illuminata da triangoli di luci che sotto la luna piena ricordano davvero una kasbah marocchina.

Torre Maizza, Maroc Terrace

Torre Maizza, Maroc Terrace

 

Entrambe le strutture sono dotate di una piscina all’aperto con acqua riscaldata e intime zone solarium. Pensate che, durante il nostro soggiorno in quella di Torre Coccaro è stato celebrato, al tramonto, un emozionante matrimonio la cui magia ci ha letteralmente rapiti: complici i riflessi dell’acqua, l’addobbo floreale e la musica in sottofondo…

 

Torre Coccaro, matrimonio a bordo piscina

Torre Coccaro, matrimonio a bordo piscina

Torre Maizza, piscina esterna

Torre Maizza, piscina esterna

 

Camere e Suites

Ogni ospite dispone di ampie camere con bagno e anglo salotto con ingresso indipendente e affaccio sul giardino.

La nostra deliziosa camera

La nostra deliziosa camera

Patio esterno

Patio esterno

Patio esterno

Panorama dalla camera

 

Se siete novelli sposi a Torre Coccaro potrete concedervi il lusso di uno spazio tutto per voi: la suite dell’aranceto ricavata in un’antica grotta con piscina e solarium privati ricavato proprio accanto la cappella consacrata, risalente al ‘700!

Le SPA

In una struttura simile non possono mancare le SPA in cui vengono utilizzati tutti prodotti Aveda: noi abbiamo sperimentato quella di Torre Coccaro scavata interamente nella roccia tufacea. Il rituale pre-massaggio mi ha ricordato quello vissuto in Thailandia: lavaggio dei piedi con scelta dell’essenza preferita, trattamento viso e quindi rilassantissimo massaggio con olio personalizzato che rende l’esperienza eccellente anche dal punto di vista fitoterapico. Questa “coccola” non può che concludersi con una tisana stesi su uno dei letti incastonati nella roccia, cullati dalla musica lounge e dal tepore sprigionato dalla piscina coperta riscaldata.

Torre Coccaro, SPA scavata nella roccia

Torre Coccaro, SPA scavata nella roccia

 

I Ristoranti gourmet

Fiore all’occhiello delle Masserie Torre Coccaro e Maizza sono i ristoranti. All’interno delle strutture ve ne sono due (Ristorante Le Palme e Egnathia), uno per ciascuna masseria ma gli ospiti hanno la possibilità, su richiesta, di sperimentarli entrambi usufruendo del comodissimo transfer gratuito che in tre minuti vi condurrà comodamente a destinazione.

Cena Torre Coccaro

Cena Torre Coccaro al Ristorante le Palme

Torre Maizza, ristorante

Torre Maizza, Ristorante Egnathia

 

La cucina è basata su prodotti eccellenti e freschissimi, con attenzione al biologico e al km0. La creatività e l’abilità degli chef, il servizio puntuale e discreto dello staff e il panorama sulla piscina o sulla terrazza illuminato da fiaccole renderanno la cena un momento davvero romantico! Per pranzo, durante la bella stagione, consigliamo una tappa light ma gustosa al Coccaro Beach Club, l’esclusivo ristorante sul mare con squisite specialità a base di pesce! Qui potrete trascorrere l’intera giornata tra un’amaca, un divanetto o una chaise long vista paradiso!

 

Angoli relax di Torre Coccaro

Angoli relax di Torre Coccaro

 

I tour. Per i clienti che hanno voglia di scoprire il territorio circostante , imperdibile è il BIKE-GOURMET TOUR una incredibile avventura in bici tra ulivi millenari, frantoi e caseifici!

 

Informazioni

Come arrivare: in auto, da Nord, noi abbiamo preso la A1 (uscita Caianello), quindi abbiamo preso la A14 Pescara-Bari (uscita Bari Nord), ci siamo diretti verso la Strada Statale 16, uscita Savelletri di Fasano e seguito le indicazioni per Contrada Coccaro. Il navigatore potrebbe indicarvi una traversa che non è l’effettiva Contrada: se non leggete subito il nome della Masseria NON imboccatela, proseguite per qualche decina di metri e troverete l’ingresso della Masseria sempre sulla destra.

POTREBBERO INTERESSARTI...

2 commenti

Camilla 19 Maggio 2016 - 11:42

Ma…. Che posto splendido. Ormai è da un po’ di tempo (almeno due anni, per essere precisi) che dico di voler passare qualche giorno in Puglia e ora ho anche trovato dove passare il tempo in totale relax 🙂

Rispondi
Monica Nardella 19 Maggio 2016 - 11:50

si Camilla, vai e fammi sapere anche se sono certa che ti troverai in un vero paradiso, soprattutto in questo periodo!

Rispondi

Lascia un commento