Home » Europa » Spagna » Il Bosco Animato si trova in Spagna: Bosque de Oma!

Il Bosco Animato si trova in Spagna: Bosque de Oma!

Bosco di Oma Spagna

Il Bosco Animato si trova in Spagna, nei Paesi Baschi (la piccola comunità autonoma a nord del paese). Il Bosque de Oma è un’opera di Land Art grazie alla quale la bellezza della Natura e la creatività dell’Uomo si sono fuse per realizzare un unicum nel suo genere. Alberi e rocce della Riserva della Biosfera di Urdaibai sono state infatti utilizzati dall’artista Agustín Ibarrola nel 1984 come una tela bianca su cui sfrenare la propria immaginazione a colpi di colore.

Bosque de Oma

 

Bosque de Oma

Bosque de Oma – foto | Fulanitoo

Bosque de Oma, il bosco incantato dei Paesi Baschi

Bosque de Oma – foto | i k e r 

Camminare nel bosco di Oma sarà un’esperienza incantata per grandi e bambini: ciascun sentiero, vi permetterà di scoprire linee, figure geometriche, forme umane e animali capaci di mutare completamente a seconda della prospettiva. Singoli “segni”, apparentemente di significato compiuto se guardati nell’insieme, vi racconteranno storie diverse. Ad esempio due cuori dipinti su tronchi vicini, da una particolare angolazione, sembreranno labbra sul punto di baciarsi. Immersi nel silenzio della Biscaglia, vi sentirete osservati da mille occhi, troverete arcobaleni che nascono dalle pietre, “fili” di vernice come enormi ragnatele tra i tronchi. Per non “smarrirvi”, consigliamo di consultare la mappa sul sito ufficiale, quanto meno per sapere se c’è qualche “totem” che volete assolutamente vedere. Per il resto, perdetevi e ritrovatevi più di una volta: solo così saprete di aver sentito questo luogo! 

Bosque de Oma, il bosco incantato dei Paesi Baschi

Li vedete i motociclisti su questi alberi? – foto | JosèLopezPonce

La land art di Ibarrola infatti soffia uno spirito vitale nel bosco, capace di animarlo e renderlo un luogo speciale, poetico e fonte di ispirazione. L’osservatore diventa esso stesso parte integrante del Bosco Animato: ciascuno contribuisce a interpretare Oma secondo la propria sensibilità. 
La chicca: vicino al bosco c’è la grotta di Santimamiñe, un mirabile esempio di arte rupestre. Proprio all’ingresso vi è un sito archeologico, inserito dall’Unesco nel patrimonio dell’Umanità, che rientra nel suggestivo complesso di Arte Rupeste della Cornice Cantabrica. Poiché attualmente la grotta è sottoposta a un importante restauro conservativo, presso il Centro di Interpretazione si può assistere a una serie di percorsi in 3D. 
La chicca 2: sul sito potrete scaricare anche un’audioguida e un video nel linguaggio dei segni (entrambi a questo link).

Bosque de Oma, il bosco incantato dei Paesi Baschi

Bosque de Oma – foto | guillenperez

Come arrivare: il bosco di Oma si trova a Kortezubi. È consigliabile parcheggiare nei pressi della grotta e percorrere una strada forestale (circa 3 chilometri) che vi condurrà fino a destinazione. Chi preferisce muoversi in autobus, può raggiungere il paese da Bilbao o Gernika. 

Bosque de Oma, il bosco incantato dei Paesi Baschi

Bosque de Oma – foto | esti-

POTREBBERO INTERESSARTI...

Lascia un commento