Home » Europa » Scozia » L’aeroporto più pazzo del mondo è in Scozia!

L’aeroporto più pazzo del mondo è in Scozia!

Flybe Barra Airport
L’aeroporto più pazzo del mondo esiste? Noi pensiamo di sì ed è quello in cui un aereo non può atterrare a causa dell’alta marea!

Barra Airport

Ci troviamo in Scozia e parliamo del Barra Airport. Gli aerei (modello Twin Otter) infatti, atterrano direttamente sulla spiaggia di Traigh Mhor (Barra Island nelle Ebridi Esterne) e il fattore marea incide fortemente sui piani di volo. Pensate che tutti i giorni, il fenomeno inghiotte letteralmente la spiaggia e non c’è verso di atterrare.
Siccome poi non esiste un sistema di illuminazione artificiale, i piloti devono sfruttare la luce naturale e orientarsi grazie alla propria conoscenza delle “piste”, che sono ben 3 e delimitate da paletti di legno!
Allorquando si è reso necessario un atterraggio di emergenza, in ore serali, sono state approntate delle misure eccezionali per facilitare le manovre di avvicinamento: sono stati accesi i fari di diverse auto parcheggiate…
E ora siate sinceri: chi di voi metterebbe alla prova il proprio coraggio volando sul Barra Airport? Avete qualche esperienza di volo da condividere con tutti noi?
 
Come arrivare: le destinazioni servite da questo aeroporto sono l’isola di Benbecula e Glasgow. I voli sono operati dalla compagnia FlyBe.

POTREBBERO INTERESSARTI...

8 commenti

Federica 18 Marzo 2013 - 10:50

non ci penso proprio…. morirei solo nel prenotare il volo!Federica cuor di leone 🙂

Rispondi
Christomannos 14 Marzo 2013 - 12:56

Sono innamorato della Scozia, ci sono stato già tre volte ma, anche se avevo sentito parlare di questo aeroporto, non ci sono mai stato. Se mi viene il coraggio potrebbe essere una buona scusa per ritornaci.
ciao

Rispondi
Bl4cKCrOw 14 Marzo 2013 - 10:23

Bravi i piloti, ma decisamente coraggiosi i passeggeri 😉
Un saluto ed un abbraccio Turista! A presto!

Rispondi
Silvia 14 Marzo 2013 - 8:16

Avevo già sentito parlare di quest’isoletta e del suo”areoporto” particolare, e ti dirò che quando un paio di anni fa ho organizzato il mio secondo viaggio in Scozia ci ho anche fatto un pensierino… Alla fine però non ci sono andata, ma l’isola di Barra rimane nella lista dei posti da vedere!

Rispondi
Federico Minori 13 Marzo 2013 - 17:39

Non pensavo potesse esistere un aeroporto così! Avrei più di qualche perplessità a voler atterrare in questo aeroporto!
Federico

Rispondi
Paòlo 13 Marzo 2013 - 14:58

Sistema di emergenza tecnologico 😀

Rispondi
Sonia Ognibene 13 Marzo 2013 - 14:35

Non monterei su uno di quegli aerei neanche se mi pagassero, soprattutto in notturna 😉

Rispondi
Manuela 13 Marzo 2013 - 14:27

Non avevo mai sentito parlare di questo assurdo fenomeno! Wow

Rispondi

Lascia un commento