Home » Europa » Slovacchia » Košice, Capitale Europea della Cultura 2013. Cosa vedere e come arrivare

Košice, Capitale Europea della Cultura 2013. Cosa vedere e come arrivare

Kosice European Capital of Culture
Košice è la prima città slovacca ad essere designata come Capitale Europea della Cultura 2013 (insieme a Marsiglia).

Košice

In questo gioiellino che non ha nulla da invidiare alla capitale con il suo centro liberty interamente pedonalizzato, la Cattedrale gotica di Santa Elisabetta, il neobarocco Teatro Nazionale e frammenti preziosi delle antiche mura, il 19 gennaio verrà celebrata la cerimonia di inaugurazione di un fitto calendario di eventi che prevede un inizio scoppiettante a base di musica e tanto divertimento (ad esempio il concerto dei Jamiroquai il 20 gennaio)! 
Košice

Košice – foto | Miroslav Petrasko (blog.hdrshooter.net)

Tra poco approfondiremo gli appuntamenti che vi aspettano qualora decideste di raggiungere questo posticino a circa 400 chilometri da Bratislava ma prima vogliamo parlarvi dell’evento che secondo noi è quello più strabiliante, soprattutto perché inatteso: le celebrazioni il 2 agosto 2013 per il compleanno di Andy Warhol!

Direte voi: cosa c’entra Košice con l’artista di Pittsburgh, re della pop art, con questo paesino dall’anima ungherese, più che slovacca?

 

Molto, moltissimo visto che Medzilaborce, un paesino a pochissimi chilometri dal nostro, ha dato i natali ai suoi genitori! 

Il nome vero dell’artista americano è infatti Andrew Warhola Jr. e la Slovacchia vuole ricordare il suo anniversario con uno Street Warhol Party, drink e menù inventati in suo onore, proiezioni delle sue opere su edifici cittadini e tanto altro ancora! 

Košice

Košice – foto | Miroslav Petrasko (blog.hdrshooter.net)

Tra gli eventi che animeranno questa città per un intero anno troviamo tanta musica (classica e moderna), danza, cinema, teatro, installazioni artistiche e, ovviamente, letteratura. ù

Nell’attesissima Notte della Letteratura, il 15 maggio, potrete partecipare a letture pubbliche di opere slovacche, ceche e straniere in location originalissime e insolite, dalle 18 alle 22.30. Tre giorni dopo, il 18 maggio, avrà luogo anche la Notte dei Musei: l’organizzazione ha pianificato una serie di eventi a cui si potrà partecipare con un biglietto cumulativo comprensivo dei mezzi pubblici.

Come arrivare: il modo più veloce per raggiungere Kosice è prendere un volo via Vienna, via Monaco o via Praga. L’alternativa più economica è certamente il treno da Bratislava, grazie alle efficienti ferrovie slovacche ZSSK: un biglietto di andata per la città dalla capitale con il treno più veloce (che impiega comunque circa 5 ore) costa 19€ a persona. 

POTREBBERO INTERESSARTI...

6 commenti

Monica Nardella 18 Gennaio 2013 - 9:47

@anonimo: il riferimento all’anima ungherese è dovuto alla prossimità con l’Ungheria. E’ un po’ come dire che Piemonte e Valle d’Aosta subiscono in alcuni aspetti la vicinanza con la Francia o che l’Alto Adige subisce quella con l’Austria! Quando abbiamo parlato dei collegamenti, è chiaro che abbiamo evidenziato il collegamento più veloce (perché sono più frequenti i voli con le città citate che non quelli verso Bratislava) e quello più economico. Grazie per l’info relativa al comodo collegamento con Budapest. Certo che la Slovacchia è molto di più, ne parleremo volentieri ancora!

Rispondi
Anonymous 17 Gennaio 2013 - 21:39

si puo’ arrivare a Kosice (che non ha un’anima ungherese!) anche da Budapest con un treno che in tre ore collega le due città – oppure in aereo da Bratislava con DanubeWings..
e potete anche fare un salto nella vicina Presov, città in cui vivo 🙂
In realtà la Slovacchia è molto di più che Kosice/Bratislava: www. slovakia. travel

Rispondi
Monica Nardella 17 Gennaio 2013 - 16:54

@ambra: io proverò ad organizzare un tour. Bratislava ce l’ho in testa da un po’, ci mancava solo questa manifestazione!!!
@sara: lo penso anche io!
@paòlo: speriamo, altrimenti un week end è impossibile…

Rispondi
Paòlo 15 Gennaio 2013 - 7:29

Sembra molto interessante, magari se aumenta il turismo, presto avremo anche un volo diretto.

Rispondi
Sara 14 Gennaio 2013 - 23:38

Sono sicura che è stata un’ottima scelta!

Rispondi
Ambra 14 Gennaio 2013 - 11:12

Ma allora bisogna andarci assolutamente!

Rispondi

Lascia un commento