Home » Asia » Filippine » Filippine: le montagne “terrazzate” di Banaue

Filippine: le montagne “terrazzate” di Banaue

Filippine
Se una delle vostre prossime mete di viaggio dovesse essere l’arcipelago delle Filippine, vi consigliamo di dedicare una tappa all’isola di Luzon per ammirare le viste mozzafiato e spettacolari dei terrazzamenti di riso di Banaue (facenti parte dei Terrazzamenti della Cordillera Filippina), considerati, da molti, l’ottava meraviglia del mondo!

Banaue nelle Filippine

Dichiarati nel 1995 Patrimonio Unesco, sono risaie scavate nella montagna, a 1500 metri d’altezza, a mani nude e con l’utilizzo di pochissimi semplici utensili dagli antenati degli indigeni Batad circa 2000 anni fa. L’acqua che serve ad irrigare queste risaie viene attinta a monte, ancora oggi, dalle foreste pluviali tramite un antico ed ingegnoso impianto di irrigazione.
Filippine

Filippine – foto | jonrawlinson

Questa splendida opera d’ingegneria agricola è immensamente grande: pensate che se le risaie fossero posizionate una accanto all’altra, a comporre una linea retta, avrebbero un’estensione pari a più della metà della circonferenza terrestre e risulterebbe 8 volte più lunghe della Grande Muraglia Cinese! Sfortunatamente i terrazzamenti stanno dando alcuni segni di cedimento dovuti un po’ all’erosione graduale alla quale sono soggetti e un po’ all’incuria dei contadini che, con l’avvento del turismo, non sono stati assidui con la manutenzione dell’ingegnosa eredità lasciata dai loro antenati.
 
Filippine

Filippine – foto | jonrawlinson

 

AGGIORNAMENTO 2017 su Come raggiungere Banaue: da maggio 2017 la compagnia locale Wakay Air, in partnership con AirSWIFT Transport Services offrirà un volo di 1 ora circa dal Clark Airport (sull’isola di Luzon) al Bagabag Airport. Da qui, via terra, si potranno raggiungere le terrazze di Banaue in un’ora e 40 minuti circa di autobus (qui la notizia). L’alternativa è percorrere l’intera tratta con l’autobus da Manila via San Jose impiegando circa 9 ore (nonostante siano solo 350km da Manila parliamo comunque di passi di montagna) o via Baguio, impiegando circa 17 ore.
Per visitare i terrazzamenti si consiglia di prenotate una visita guidata in loco (propongono anche dei pacchetti a chi vuole fare più giorni di escursione), di calzare delle buone scarpe da trekking e un robusto zaino in spalla: preparatevi ad una bella passeggiata panoramica, resterete senza fiato!
 
Filippine

Filippine – foto | jonrawlinson

Articolo redatto da Cinzia A.C.

POTREBBERO INTERESSARTI...

1 commento

Alex 14 Novembre 2016 - 11:47

Ciao indicativamente quanto dura l’escursione ai terrazzamenti? Si deve prenotare tanto tempo prima?

Rispondi

Lascia un commento