Home » Nordamerica » USA » New York: shopping sfrenato nel Black Friday

New York: shopping sfrenato nel Black Friday

Tiffany NY
New York

New York

foto | andrewjfallon

 

Quando si parla di shopping glamour e trendy, ma soprattutto shopping a buon prezzo, New York è la capitale indiscussa, la meta da raggiungere! Non lasciate che sia il caso a farvi capitare nella Grande Mela in concomitanza dei saldi ma mettetevi immediatamente alla ricerca dei biglietti aerei per il Black Friday! Garantiamo a tutte le amanti dello shopping sfrenato che saranno  protagoniste di una data memorabile! Di cosa parliamo? Venerdì 23 novembre, subito dopo il giorno del Ringraziamento, inaugurerete, insieme a migliaia di persone, l’inizio dei saldi natalizi: è il giorno in cui i negozianti riportano i conti dal rosso passivo al nero attivo (da qui il nome di Black Friday) e cercano di capire quali sono i prodotti che vanno per la maggiore. Gli affari migliori sono, da qualche anno, nel settore tecnologico perché è quello che sconta maggiormente i propri articoli. Il segreto è mettersi in prima fila, avere le idee chiare e sperare in un pizzico di fortuna per “agguantare” il capo adocchiato da tempo, il tablet di ultima generazione o l’accessorio all’ultimo grido, tutti scontati fino al 70%: quelli si che sono saldi!!!
 
New York saprà soddisfare ogni vostra richiesta, anche la più bizzarra: se ciò non dovesse accadere, vuol dire che quello che state cercando non esiste!!! In base ai vostri gusti, potrete impostare lo shopping-tour da intraprendere. Se amate i classici, vi consigliamo di andare sulla Fifth Avenue, altezza Upper East Side e Midtown Manhattan, un evergreen di NYC: percorrendola, troverete tantissimi marchi noti come Abercombie & Fitch, Tiffany, Saks, Bergdorf Goodman,  il bellissimo cubo trasparente dell’Apple Store e tante altre griffe.
 
New York

New York

foto | tinymaggiemags
 
Sempre nella Midtown non potrete sottrarvi a un giro nei mega store, come lo spettacolare grande magazzino di giocattoli Toys”R”Us, Gap, Victoria’s Secret, e il famosissimo Macy’s! Inoltre da non perdere, i vicini BookShop dei musei MoMA, Gugghenheim e Metropolitan dove potrete acquistare gadget, libri e stampe meravigliose!
 
New York

New York

foto | joseph a 
 
Alle amanti dello shopping anticonformista, a quelle più esigenti, sempre alla ricerca di novità e originalità, consigliamo la Downtown. A Soho, East Village e Lower East Side troverete articoli di stilisti locali, giovani griffe, gioielli artigianali, negozi e boutique molto chic; a Noho e Nolita scoprirete raffinate boutique alla moda, negozi per Dj con originalissime T-shirt, nel Financial District, il mitico Century 21, un department store multimarche dove troverete di tutto; a Chelsea troverete i negozi di arredamento di tendenza con tantissimi originali articoli per la casa (soprattutto a Tribeca), empori con una vasta scelta di abiti scontati e, per gli amanti del tecnologico, il fantastico B&H, numero uno per tecnologia, video e Hi-Fi. Sabato e domenica sono anche i giorni di mercati e mercatini delle pulci: tra le coloratissime bancarelle riuscirete a spuntare l’ennesimo affare! Per chi avrà ancora giorni, energia e danaro da spendere consigliamo vivamente di raggiungere l’outlet Woodbury Common, fuori dalla città. Ricordatevi di aggiungere al prezzo d’acquisto la tassa dell’8,875%, l’equivalente della nostra IVA, che sui cartellini non è riportata…
 
New York

New York

foto | ultrahi
 
Non vi resta che munirvi di un biglietto settimanale della metro (27$, il mezzo migliore per scorrazzare lungo tutta Manhattan e gli altri 4 distretti di NYC), del magazine Time Out New York e della rivista Village Voice, per aggiornamenti sulle promozioni in corso, saldi, aperture di nuove boutique  e per trovare anche buoni sconto, per affrontare la lunga maratona dello shopping più cool dell’anno!
 
La chicca:

Se riuscirete a partire per quel periodo, vi consigliamo di partecipare alla parata organizzata da Macy’s per il giorno del Ringraziamento (Thanksgiving Day). Copritevi bene e portatevi dei termos con bevande calde perché farà molto freddo!!!

Articolo redatto da Cinzia A.C.

POTREBBERO INTERESSARTI...

2 commenti

TuristadiMestiere 13 Ottobre 2012 - 8:45

@adri: la Big Apple è sempre avanti!

Rispondi
Adriano Maini 21 Settembre 2012 - 16:03

Mi sembra un’equilibrata conferma di altre recensioni lette sulla Grande Mela!

Rispondi

Lascia un commento