Home » Europa » Svizzera » Funivia Cabrio sul Lago di Lucerna: adrenalina in Svizzera!

Funivia Cabrio sul Lago di Lucerna: adrenalina in Svizzera!

funivia cabrio lucerna
video di Fabio Di Donna
Adrenalina allo stato puro a una quarantina di minuti dal San Gottardo: dalla cittadina di Stans, sul lago di Lucerna si possono raggiungere i 1838 metri dello Stanserhorn con una funivia “cabrio”! Inaugurata il 28 giugno scorso, questa funivia a 2 piani (il secondo dei quali è completamente scoperto) assicura ai 30 passeggeri più coraggiosi un viaggio di 45 minuti nel vuoto, fino a raggiungere la piattaforma della montagna dove si trova un ristorante panoramico che non è da meno: il piano superiore ruota su se stesso, assicurando una visuale fantastica sull’arco alpino!
Orari: al 29 giugno al 18 novembre 2012, partenze  da Stans ogni mezz’ora dalle 8.15 (ultima alle 16.45); partenze da Stanserhorn alle 9 ogni mezz’ora (ultima alle 17.15). In alta stagione, verranno programmate partenze ogni 10 minuti. Il venerdì e il sabato sera, le partenze sono prorogate fino alle 22.15 (ultima discesa alle 23).
Prezzi: solo andata 34 CFH, con il ritorno, 68 CFH per gli adulti; solo andata 17 CFH, con il ritorno 34 CFH per bambini e possessori di Swiss Card. Previste ulteriori riduzioni. Animali ammessi (quelli di piccola taglia accedono gratis, per gli altri si deve pagare un quarto del normale biglietto).

POTREBBERO INTERESSARTI...

6 commenti

Gus 9 Luglio 2012 - 9:28

Antonella, non trovo il thread della distruzione. Mi devi dare il link.
Ciao.

Rispondi
Christomannos 9 Luglio 2012 - 8:45

gran bella idea poi deve essere bellissimo. Peccato per il prezzo per me un po caro.
ciao
Mario

Rispondi
Tiziana Bergantin 9 Luglio 2012 - 7:28

Io soffro di vertigini ma la curiosità mi farebbe affrontare l’impresa. Che spettacolo!

Rispondi
Erika 8 Luglio 2012 - 21:04

Io non amo molto le seggiovie perchè ho paura di cadere e lassù, anche se è una funivia, non ci andrei mai. Buona estate!!!

Rispondi
Audrey 8 Luglio 2012 - 14:30

Ciao, sono passata ad invitarti ad un post di massa; se passi da Antonella autrice del blog Il tempo ritrovato e leggi questo articolo capirai il perché

http://iltemporitrovatodiantonella.blogspot.it/2012/07/timbuctu.html?
> utm_source=BP_recent

stanno distruggendo qualche cosa che appartiene al patrimonio dell’umanità, ma nessuno ne parla, se vuoi aiutaci a spargere la voce e a sollevare un “polverone”.
Oggi leggi l’articolo sul blog di Antonella poi, se ti va invita quante più persone puoi a leggerlo inviando loro questo commento, poi, sempre se ti va, martedì 10/07 passa da Antonella, copia il post che pubblicherà e mettilo sul tuo blog,se lo facciamo tutti insieme e ci aiutate a spargere la voce aumentiamo la portata e possiamo far sapere a tutti quello che sta succedendo , perciò , se potete fate girare questo commento. L’intento è quello di creare un fenomeno di massa che permetta di far trapelare la notizia il più possibile, nel nostro piccolo vogliamo dare un contributo, se ti va aiutaci anche tu. Collabora con me e Antonella in questa opera di sensibilizzazione Audrey autrice del blog Borderline.
Ciao Ciao

Rispondi
Ambra 8 Luglio 2012 - 12:48

Certo che per una traversata così un pochino di coraggio ci vuole! Ma deve essere bellissimo.

Rispondi

Lascia un commento