Home » Nordamerica » USA » Visita alla città fantasma che sembra il set di un film western

Visita alla città fantasma che sembra il set di un film western

Bodie
Vi piacerebbe visitare una città fantasma, dove il tempo si è fermato e potete ancora vedere gli edifici pubblici, i negozi, le case dei cercatori d’oro di fine ‘800?

Bodie

Nelle Hills Bodie, in Sierra Nevada, California, si trova la cittadina di Bodie, fondata nel 1859 (in concomitanza con la scoperta di un filone d’oro), che si è popolata rapidamente, movimentando cifre da capogiro per l’epoca grazie alle ricche estrazioni, ed è stata abbandonata altrettanto in fretta quando il malaffare e il vizio si sono radicati tra gli abitanti.
Oggi Bodie rientra nel novero dei Parchi Statali della California, riconoscimento che l’ha salvata dall’oblio e dal decadimento. Passeggiare tra i saloon, le abitazioni, la liquoreria, la vecchia banca, il municipio, la caserma dei vigili del fuoco fa sicuramente uno strano effetto, perché sembra di muoversi sul set di un vecchio film western: invece è tutto reale, Bodie era abitata da circa 10000 persone e oggi non è altro che una città fantasma!
Come arrivare: la Bodie Road, Route 270, che potete prendere dalla US HWY 395, è la strada migliore per raggiungere la cittadina. Ricordate però che in inverno le condizioni meteo possono essere molto inclementi e sia le strade che il parco rischiano di restare chiusi. 
Orari: dalle 9 alle 18 in estate (dal 15 maggio al 31 ottobre); 
          dalle 9 alle 15 in inverno (dal 1 novembre al 14 maggio)
Prezzi: 7$ adulti, 5$ under 16

POTREBBERO INTERESSARTI...

12 commenti

TuristadiMestiere 12 Giugno 2012 - 6:48

@rose: anche io 😛
@barbra: hai ragione!!!
@eva: sarai “costretta” a tornare!
@ambra: anche secondo me è molto suggestiva!
@biancaneve: sai che ne ho sentito parlare e che avrei voluto farne un post???
@alli: ahahahahaha ma davvero non ci hai mai fatto un pensierino??? Nemmeno nelle paludi di Miami? 😛
@silvia: davveeeeeeero??? o.O Corro a leggerlo!
@madama: adesso devi ricordare il nome di quel bar! P.S. anzi, hai scattato qualche foto???
@tizi: anche io una tappa la pianificherei. E scatterei per ore!!!
@giorgia: siamo in tanti!
@paòlo: confermo! 😀

Rispondi
Paòlo 11 Giugno 2012 - 9:31

Che forza 😀

Rispondi
Giorgia 11 Giugno 2012 - 9:29

quanto mi piacerebbe!

Rispondi
Tiziana Bergantin 11 Giugno 2012 - 7:55

Io la visiterei sicuramente. Magari non ci dormirei, ma sarebbe come tornare indietro nel tempo, in un altro, luogo.

Rispondi
Madama Dorè 11 Giugno 2012 - 4:55

E’una sensazione strana tornare indietro nel tempo; a me è capitato qualche anno fa nel centro della Francia dove sono entrata in un bar che sembrava esser stato il set di Maigret. Delizioso!

Rispondi
Silvia 10 Giugno 2012 - 20:14

Bellissima Bodie, io l’ho visitata e le ho dedicato un post sul mio blog giusto un paio di settimane fa!

Rispondi
Alligatore 10 Giugno 2012 - 17:49

Non sono mai stato negli States, e manco ho mai pensato di andarci, ma se magari capitasse, mo’ me la segno …

Rispondi
BiancaneveRossa 10 Giugno 2012 - 17:42

Supermeraviglioso…bellissimo….
Qui in Sardegegna c’è una cosa simile…vicino ad Arbus. C’è un villaggio western dove hanno girato un bel po’ di film….Ci sono stata molti anni fa era davvero carino…non so oggi in che condizioni sia!

Rispondi
Ambra 10 Giugno 2012 - 15:00

Visita affascinante e suggestiva! Mi piacerebbe andarci.

Rispondi
Eva 10 Giugno 2012 - 14:55

Che meraviglia, ho girovagato quelle zone in lungo e in largo… ma non troppo evidentemente, perché questo posto me lo sono perso! Baci

Rispondi
Barbara Franceschini 10 Giugno 2012 - 13:12

wowwwww! che meravigliaaaaa *.*

My photoblog: http://www.photographyforpassion.blogspot.it

Rispondi
Rose Mel 10 Giugno 2012 - 10:49

*-* si..ci vorrei andare!!!

Rispondi

Lascia un commento