Home » Spoleto: Vini nel mondo tra cantine, cultura, arte e spettacoli

Spoleto: Vini nel mondo tra cantine, cultura, arte e spettacoli

Vini nel mondo
Siete spiritualmente, fisicamente e psicologicamente pronti ad affrontare “tre giorni di vino (e una notte in bianco)”?!? Se lo siete, la città di Spoleto (PG) fa al caso vostro!

Dall’1 al 3 giugno avrà luogo l’8a edizione  della manifestazione VINI NEL MONDO, una kermesse dedicata completamente alle eccellenze del mondo enogastronomico nella quale avrete la possibilità di fare incontri, degustazioni, di vedere esposizioni, spettacoli e concerti nello splendido centro storico della cittadina umbra, il tutto con due unici comuni denominatori: il vino e il cibo! 


Il programma (1-3 giugno) di questa tre giorni è ricchissimo: avrete modo di fare delle degustazioni guidate con i più grandi somelier, che vi faranno assaggiare e conoscere prestigiose etichette delle più note cantine italiane, in abbinamenti particolari con molte prelibatezze del nostro Belpaese (tutti certificati Dop e Igp) come, ad esempio, una su tante, “I vini Valentini incontrano la splendida pasta millesimata di Gaetano e Francesca Verrigni”. Tutto ciò accadrà nei luoghi più suggestivi e belli della città come il Chiostro di San Nicolò, Palazzo Tordelli, il Teatrino delle Sei, il Foyer del Teatro Caio Melisso, l’ex Museo Civico, il Museo di Arti Visive Palazzo Collicola (il museo più importate di arte contemporanea dell’Umbria). I curatori degli appuntamenti in programma sono stati gli esperti del Gambero Rosso, voce autorevole dell’enogastronomia italiana.
Il 2 giugno, alla chiusura del secondo giorno della manifestazione, alle ore 20 avrà luogo un Aperitivo e dopo, dalle ore 22 fino alle 2 del giorno dopo, avrà inizio la Notte Bianca del Vino, che accenderà la città di luci, tanta musica e divertimento e i locali saranno aperti al pubblico fino al mattino! Insomma, vi abbiamo fornito tutti gli “ingredienti” per inebriare il vostro olfatto e deliziare il vostro palato! 

Articolo redatto da Cinzia A.C.

POTREBBERO INTERESSARTI...

10 commenti

TuristadiMestiere 29 Maggio 2012 - 17:53

@vele: a perugia sicuro… ma l’evento è a Spoleto… uhm… a parlare di vino ci siamo già ubriacati??? 😛
@biancaneve: ahhhh pure tu con perugia? mumble mumble!!!
@exo: e ti pare che il tuo fisico non ce la faceva a reggere neppure questo??? ragazzo mio, devo assolutamente trovare qualcosa che ti piaccia, sei diventato la mia sfida!!!
@carmine: io adoro Spoleto e se riesco ad andare… farò un brindisi anche per te!
@adri: visto cosa ha scovato la nostra Cinzia? 😛
@bl4: ecco, appunto!!!
@fabio: noooooooooooo astemio noooooooooooooo!!! che peccato… però in compenso puoi goderti tutto il resto (cibo, arte, natura) o no?
@vania: che bello, fate un wine tour per gli amici! Bravissimi!!!

Rispondi
vania rifugio da tutti 27 Maggio 2012 - 18:21

ciao anche vicino a dove vivo io (Conegliano) ci sono un sacco di cantine ed anche io son astemia però quando viene a trovarci qualcuno le visitano sempre con gioia.
buon inizio settimana.
a presto

Rispondi
fabio r. 27 Maggio 2012 - 14:41

vivo in Umbria, a Narni, 20 Km circa da Spoleto. ci vado spesso, l’adoro, soprattutto d’estate, con il festival. Anche qui nelle mie colline sono circondato da cantine (aperte anche loro), ed ogni tanto vado con amici.. ma sono astemio ! sigh !

Rispondi
Bl4cKCrOw 27 Maggio 2012 - 13:02

Gli ingredienti per passare del buon tempo ci sono tutti… Basterebbe solamente esserci, purtroppo 🙁

Rispondi
Adriano Maini 27 Maggio 2012 - 12:31

Di una raffinatezza unica – come l’Umbria! -, la prima immagine!

Rispondi
Carmine Volpe 26 Maggio 2012 - 23:11

è sempre piacevole andare a spoleto l’occasione dei vini è una motivazione in più per farci un salto

Rispondi
Exodus 26 Maggio 2012 - 21:20

Ho lavorato in una casa vinicola, ho seguito fiere, degustazioni, eventi, stato a contatto con il gotha del vino in Italia, parlato, raccontato, imparato, migliori ristoranti, non lo farei più, troppo stress, troppo vino e troppe ore piccole. Occorre davvero esserci portati, reggere bene l’alcol perché devi pur bere, e avere un amore per quel (bel) mondo.

Rispondi
BiancaneveRossa 26 Maggio 2012 - 16:43

Perugia è carina davvero…ci sono passata millemila anni fa…

Rispondi
BiancaneveRossa 26 Maggio 2012 - 16:44

Spoleto mai stata però eh!

Rispondi
Vele Ivy 26 Maggio 2012 - 9:37

Ahh, vino, Perugia, atmosfera magica! Dev’essere fantastico!!

Rispondi

Lascia un commento