Home » Asia » Libano » Pigeon Rocks, Beirut

Pigeon Rocks, Beirut

Pigeon Rocks
Pigeon Rocks

Pigeon Rocks – foto | spdl_n1

 
Gli “Scogli del Piccione” (Pigeon Rocks) vi dicono nulla? Si trovano a Beirut e costituiscono una delle maggiori attrattive del Libano, persino tra i locali. Sono rocce a forma di arco, baciate dall’andirivieni delle onde e accarezzate dal vento. Per ammirare questa singolare conformazione rocciosa non si deve acquistare nessun biglietto: è sufficiente recarsi lungo la Corniche, il lungomare di Beirut, in direzione Rouchè. Perché non sorseggiare una bibita o assaggiare qualche prelibatezza locale, acquistate dai venditori ambulanti, mentre si nutre lo sguardo di questo spettacolo mozzafiato, soprattutto al tramonto quando  tutto si tinge delle mille sfumature di rosso? Io, prima o poi, giuro che ci andrò!
 
Articolo redatto da Giulia

POTREBBERO INTERESSARTI...

4 commenti

kebda 22 Aprile 2012 - 12:51

dall’inizio della corniche – all’altezza dell’American University – è una bella passeggiata, l’ultima volta che ci sono stato era aprile, e il lungomare era constellato di ragazzi che facevano il bagno con gioioso fracasso. si passa per il faro, che di interessante ha un bar ristorante ancora frequentatissimo, ma che con la gestione precedente era molto più aperto popolare e “openminded”. quando sono arrivato a al-rouche (il nome arabo), c’era una manifestazione di kurdi sullo sperone antistante. uno scenario incredibile!

Rispondi
vania rifugio da tutti 21 Aprile 2012 - 20:48

bellissimi, io adoro gli spettacoli che solo la natura ci sa regalare.
buona domenica

Rispondi
Lila 21 Aprile 2012 - 17:46

vengo anch’io! sono davvero particolari 🙂

Rispondi
Adriano Maini 21 Aprile 2012 - 9:07

Una meraviglia della natura che adorna il Libano al pari di tanti monumenti del passato, sopravissuti alle troppe guerre che hanno martoriato quell’infelice – negli ultimi anni – paese.

Rispondi

Lascia un commento