Home » Italia » Liguria » Presepe di Luci a Manarola

Presepe di Luci a Manarola

Manarola Presepe dall alto
 © tutti i diritti sono riservati
foto gentilmente concessa dall’autore

Avete mai sentito parlare del Presepe di Luce? Siamo a Manarola, un piccola frazione di Riomaggiore, (tutta l’area coinvolta quest’anno dalla terribile alluvione che si è abbattuta sulle Cinque Terre) dove ogni anno da più di 30 anni viene allestito sul Monte delle Tre Croci alle sue spalle, un imponente presepe fatto solo di lucine che creano un’atmosfera davvero magica.


foto di emmedici
 © tutti i diritti sono riservati
foto gentilmente concessa dall’autore
Da lontano, la suggestione è pazzesca perché già Manarola è deliziosamente incastonata tra il mare e l’appennino ma, il presepe, il più grande del mondo, costituisce uno spettacolo a sé. Le luci danno spessore e “vita” a 300 sagome alte circa tre metri: oltre alla capanna, si vedono distintamente i Re Magi, animali (tra cui i pesci, a ricordare che siamo in un borgo marinaro), personaggi occupati nelle faccende quotidiane, casette e chiese. Le luci sono ad energia solare, quindi l’intera struttura è persino eco. A occuparsi del Presepe di Luce, da sempre, è Mario Andreaoli che quest’anno dedica l’installazione alle persone che non ci sono più, portate via dall’alluvione.  

foto di emmedici
© tutti i diritti sono riservati
foto gentilmente concessa dall’autore


Quando: fino al 2 febbraio 2012

POTREBBERO INTERESSARTI...

13 commenti

viaggiareconibambini 24 Dicembre 2011 - 10:40

Bellissimo il presepe speriamo che questa splendida zona della mia Liguria riesca a risollevarsi dalle calamità a cui è stata colpita recentemente .Colgo l’occasioone per farti i miei migliori auguri

Rispondi
Adriano Maini 23 Dicembre 2011 - 9:35

Mi auguro possa anche rappresentare un forte segno di riscossa di quella martoriata, ma incantevole zona.

Rispondi
Consorzio Turistico Cinque Terre 22 Dicembre 2011 - 21:02

Grazie! Ho condiviso il vostro link nel profilo del Consorzio Turistico Cinque Terre. Ciao.

Rispondi
Sasha 21 Dicembre 2011 - 22:35

Ecco che ripassi dalle mie parti…. e…sì, confermo… l’atmosfera è davvero magica!

Rispondi
Erika 21 Dicembre 2011 - 22:23

Un’idea splendida. Ciao Monica e Auguri!!!

Rispondi
Barbara Franceschini 21 Dicembre 2011 - 20:35

che meraviglia!!!

My photoblog: http://www.photographyforpassion.blogspot.com

Rispondi
Ila 21 Dicembre 2011 - 18:28

Suggestivo…

Rispondi
GIULIA 21 Dicembre 2011 - 17:26

Ma dove le trovi queste notizie così fantastiche?!?!?!
Turista ora la possiamo dire..come faremmo senza le tue “chicche”!!!!!!

Rispondi
Maraptica 21 Dicembre 2011 - 17:23

Ma che bello! 🙂 Auguri cara!

Rispondi
Andrea 21 Dicembre 2011 - 17:12

Fa piacere vedere queste piccole cose che riportano alla normalità dei luoghi che sono stati in parte devastati. Che posto magico Manarola (sospiro nostalgico) 🙂

Rispondi
Ernest 21 Dicembre 2011 - 15:04

una magia…

Rispondi
Cindry 21 Dicembre 2011 - 14:27

Sono stata molte volte in questo paesino, ma sempre d’estate… non pensavo che d’inverno facessero una cosa simile… bellissima!

Rispondi
Gizeta 21 Dicembre 2011 - 11:13

Che meraviglia! sembra un respiro di freddo che si scalda verso il cielo.

Rispondi

Lascia un commento