Home » Nordamerica » USA » Una notte da Pretty Woman a Hollywood

Una notte da Pretty Woman a Hollywood

Beverly Wilshire esterno
Una notte da Pretty Woman a Hollywood

Una notte da Pretty Woman a Hollywood

Confessatelo, lettrici di questo blog, chi non si è mai (e dico mai) immedesimata in Julia Roberts nei panni di Vivian Ward, alias la Cenerentola di Pretty Woman? Vedo molte mani alzate e me ne compiaccio! Tanto per sentirvi un po’ Vivian anche voi, potreste ficcare il naso nella hall dell’esclusivo Regent Beverly Wilshire di Hollywood, dove la pellicola è stata girata. 

 

Hall Regent Beverly Wilshire

Hall Regent Beverly Wilshire – foto di Abeeeer

Qualora aveste anche già incontrato il vostro Edward Lewis, potreste trascorrere una notte da favola nella esclusiva Penthouse (circa 20.000 dollari a notte, esclusa la colazione, ma ci sono ovviamente camere a prezzi più contenuti), che è stata però ricostruita negli studios di Burbank, mantenendone i dettagli più caratteristici. In alternativa, in attesa che il vostro Principe Azzurro si arrampichi con un mazzo di rose sulla scala antincendio, potreste prenotare una camera al più abbordabile Las Palmas Hotel, l’albergo dove alloggiava Vivian con la sua amica Kit.
 
hotel

nella foto in alto, il Las Palmas Hotel in una scena del film, in quella in basso, l’hotel oggi

POTREBBERO INTERESSARTI...

8 commenti

Exodus 29 Novembre 2011 - 17:52

Ma Pretty Woman, di mestiere, non faceva quello più antico del mondo? Allora in Italia Edward Lewis si chiama Silvio.

Rispondi
TuristadiMestiere 26 Novembre 2011 - 17:47

@NKW: se non è stata smantellata prenoto la penthouse per Capodanno!!! 😛
@sedna: però una capatina discreta…
@ema: chi, Julia???
@emme: “lavorate a percentuale qui? Grandissimo errore!” quante volte l’avrò visto???
@adri: troverò un hotel che è stato set cinematografico per un giallo 😀
@sabri: ma daiiiiiiiiiiiiiiiii!!! E come ti sei sentita? 😉

Rispondi
Sabrina 25 Novembre 2011 - 21:43

io ci sono stata nel 1993,in pieno boom di pretty woman,non ti dico l’emozione…..già che c’ero ho fatto anche la pipi’,ho approfittato perchè allora le hall degli hotel erano pubbliche( non so se lo sono ancora…)

Rispondi
Adriano Maini 25 Novembre 2011 - 20:57

Grazie per la news. Anzi, per le immagini. Il fatto é che sono appassionato lettore di “gialli” – quelli scritti bene, però – ambientati a L.A. e dintorni.

Rispondi
emme 25 Novembre 2011 - 20:28

io l’ho alzata la mano! amo stra super amo pretty woman!
“scusate, ho altro shopping da fare!”
emme

Rispondi
Emanuele Secco 25 Novembre 2011 - 18:25

Che bomba :)E.

Rispondi
sednablu 25 Novembre 2011 - 16:51

Adoro la Julia, infatti una delle mie gatte si chiama così ;D Urca che prezzi mi sa che continuerò a sognarmelo un hotel così…Kiss

Rispondi
NKW 25 Novembre 2011 - 14:36

Un po’ caruccio come prezzo…ma a voler dormire in quella degli studios? L’hanno smantellata? Sarà piena di polvere…..Però la scena nella vasca con Vivian che canta Prince…impagabile.

Rispondi

Lascia un commento