Home » Nordamerica » USA » Mill Ends Park, il parco più piccolo del mondo!

Mill Ends Park, il parco più piccolo del mondo!

mILL eNDS

A Portland (Oregon) tra SW Naito Parkway e SW Taylor Street c’è il Mill Ends Park: il parco più piccolo del mondo! Creato nel 1948 da Dick Fagan, nel 1971 è entrato nel Guinness dei primati. Se vi doveste trovare in zona, vi consiglio caldamente di “visitarlo” perché in 61 cm di diametro è stata  installata una piscina per le farfalle, una ruota panoramica e piante e fiori in miniatura come in un qualunque altro parco!

Mill Ends Park

La sua storia è molto originale: pare che Fagan, editorialista dell’Oregon Journal, un giorno si sia affacciato alla finestra ed abbia visto un folletto scavare una buca in uno spazio dedicato a un palo della luce. Sceso subito a verificare, pare abbia espresso al folletto in desiderio di possedere un parco e che l’ironico folletto gli abbia donato proprio quello! Da quel giorno, sentendosi “sfidato”, Fagan si è preso cura del suo parco, abbellendolo come se fosse un normale giardino e parlandone in una striscia quotidiana sul suo giornale, con tanto di sponsorizzazione degli eventi di volta in volta in esso previsti. Con la sua morte, altri hanno continuato il suo lavoro, tanto che Mill Ends nel ’76 è di ventato parco cittadino e attende visitatori curiosi, capaci di apprezzarne la bellezza e l’originalità solo se saranno disposti a credere a tutta la sua magia.

POTREBBERO INTERESSARTI...

13 commenti

TuristadiMestiere 6 Novembre 2011 - 16:42

@sara: anche io ci credo, anzi…mi sembra di vedere un folletto nella foto…o no???
@erika: e sì che lo è!!!
@sedna: evviva!
@ninfa: cerco su internet uno degli editoriali per leggere gli eventi di cui lui parlava e ti faccio sapere 🙂
@isabel: quasi!!!
@ernest: allo stato puro!
@ema: nooooooooooooooo vedi che in questo caso è diventato il protagonista di decine di editoriali…magari porta fortuna anche a te!!!
@elli: favoloso è proprio l’aggettivo giusto!
@cindry: fermeranno il traffico???
@tizi: provo a diffondere la magia che c’è nel mondo!!!
@rama: grazie!!!
@adri: 🙂

Rispondi
Adriano Maini 3 Novembre 2011 - 11:07

E’ uno dei rari casi in cui mi affiderei anch’io alla magia!

Rispondi
**RaMa** 2 Novembre 2011 - 21:04

E’ davvero una cosa da vedere =)
E la storia è carinissima!
Un abbraccio ^^

Rispondi
tiziana 2 Novembre 2011 - 20:12

Certo che per essere originale, lo è davvero. Alcune volte nascono queste semplici storie urbane che fanno sorridere. Solo tu sai scovare queste storie curiose. ciao cara

Rispondi
Cindry 2 Novembre 2011 - 20:11

Originale! Certo che posizionato così in mezzo alle macchine… e se ad una farfalla venisse voglia di farsi un bagno in piscina? non è pericoloso?

Rispondi
elisabetta (elli erre photography) 2 Novembre 2011 - 16:42

Favoloso! *__*

Rispondi
Emanuele Secco 2 Novembre 2011 - 16:32

‘sti folletti bastardi XD Io ne ho uno sulla scrivania che continua: “Scrivi scrivi scrivi”. Un giorno o l’altro me ne libererò con un pugno ^^E.

Rispondi
Ernest 2 Novembre 2011 - 15:57

magia…

Rispondi
Isabel 2 Novembre 2011 - 15:15

ma è il parco dei puffi? 😛

Rispondi
Ninfa 2 Novembre 2011 - 14:37

E’ veramente un parco a misura di folletti! E visto che la storia della sua nascita è magica, io fantastico su quali eventi potessero svolgersi al suo interno…parate di formiche, concerti di cicale, acrobazie aeree di farfalle…Ciao, Monica!P.s. Mi piace molto la nuova veste del tuo blog.

Rispondi
sednablu 2 Novembre 2011 - 13:59

che bella storia! w i folletti ^__^ kiss

Rispondi
Erika 2 Novembre 2011 - 13:35

Se è magico….possiamo anche definirlo parco.Ciao Monica!

Rispondi
Sara... 2 Novembre 2011 - 11:42

Fantastico!!
Io ala magio ci credo e trovo emozionate questa storia!!
Bella bella bella!!
🙂

Rispondi

Lascia un commento