Home » Nordamerica » USA » Visita alla Spiaggia di Vetro

Visita alla Spiaggia di Vetro

mendocino
Spiaggia di Vetro

Spiaggia di Vetro – foto di meganpru

Una delle spiagge più suggestive al mondo si trova in California, negli Stati Uniti: suggestiva non solo per la sua bellezza, ma anche per la sua particolarissima origine. La costa di Mendocino (vicino Fort Bragg), infatti, nasce come una discarica dove venivano gettate bottiglie di vetro, di plastica e altri rifiuti più o meno ingombranti.
Nei primi anni ’70 la svolta: è stata avviata un’importante opera di bonifica dall’immondizia inquinante lasciando sulla spiaggia solo i cocci di vetro. Il mare, nel suo lavorio lento ma costante, ha smussato le asperità dei frammenti e ha generato una “sabbia” fina, colorata e luccicante. Oggi Mendocino è meta di bagnanti ma soprattutto di curiosi che vogliono vedere con i propri occhi la spiaggia di vetro. Per tutte le informazioni utili a una tappa in città, consigliamo l’utilissimo Visit Mendocino.
La chicca: in questo lembo di California è stata ambientata la pittoresca Cabot Cove, la cittadina della Signora in Giallo. Avviso ai naviganti: la spiaggia è inserita in un Parco Naturale pertanto è vietato portar via il vetro come ricordo: la multa sarebbe assicurata! 

POTREBBERO INTERESSARTI...

5 commenti

Apely 14 Settembre 2012 - 15:06

Bella,bella,bella. Peccato non esserci andata quando ho visitato la California!

Rispondi
Baol 4 Agosto 2011 - 8:19

Vabbè…se proprio vogliono un po’ di vetro levigato, se ne trova anche su alcune spiagge qui in Puglia, visto che c’è sempre qualcuno che non lascia il posto come lo ha trovato…

Rispondi
Adriano Maini 3 Agosto 2011 - 20:54

Ah, la California dei miei romanzi preferiti!

Rispondi
Andras 3 Agosto 2011 - 12:55

Molto interessante!
Sicuramente bello da vedere!
Ciao 🙂

Rispondi
chicchina 3 Agosto 2011 - 12:32

Una festa per me:ancora sulla spiaggia vado cercando sassi vetri colorati e curiosità che poi lascio,magari ammucchiati,per rispetto alla natura ma anche perchè conosco la mia pigrizia e non ne farei niente comunque,a portarmeli dietro.
Sempre bello passare da te almeno viaggio un po con la fantasia…
Ciao

Rispondi

Lascia un commento