Home » Europa » Austria » Carnuntum: Parco Archeologico o Tematico?

Carnuntum: Parco Archeologico o Tematico?

Carnuntum
Carnuntum

Carnuntum – foto di shinnfean

Nel I sec. d.C. Tiberio fondò un accampamento fortificato in una zona che oggi risulta essere vicina a Vienna. Presto quell’accampamento diventò una città romana assai fiorente, abitata da circa 50.000 persone, chiamata Carnuntum. Oggi, tutta l’area è diventata un Parco Archeologico ma attenzione a non partire con delle aspettative che poi potrebbero essere deluse: più che archeologico, secondo alcuni il parco è diventato tematico.
Gli archeologi, infatti, hanno optato per una ricostruzione di quanto emerso dagli scavi anziché per un restauro conservativo. Quasi tutti gli edifici (terme comprese) sono stati ricostruiti, come in un set, anche se coloro che hanno guidato questo progetto assicurano di aver utilizzato le tecniche più avanzate di archeologia sperimentale, riproducendo fedelmente quanto rinvenuto.
Museo all'aperto

Museo all’aperto – foto di weisserstier

Quindi, se avete ben chiaro questo dettaglio, troverete piacevole passaggiare tra le antiche vie, le case, i giardini e i templi (come nel Museo all’aperto di Petronell). 
Porta dei Pagani

Porta dei Pagani – foto di avl42

Nella stessa zona, ammirate la Porta dei Pagani che, a dispetto del nome affibbiatole nel medioevo, costituisce l’unica testimonianza ancora in piedi di un imponente monumento all’imperatore romano; l’anfiteatro di Bad Deutsch-Altenburg e il Museo Archeologico Carnuntinum. Vengono spesso allestiti spettacoli di gladiatori, con grande entusiasmo dei bambini, e momenti di vita quotidiana.
Orari.
Museo all’aperto di Petronell e Anfiteatro:
dal 16 aprile al 15 novembre 2011 tutti i giorni dalle 9 alle 18 (accesso per disabili. Cani ammessi).
Museo Archeologico Carnuntinum:

 

dal 16 aprile al 15 novembre 2011 tutti i giorni dalle 9 alle 18 (accesso parziale per disabili. Cani non ammessi).
Prezzi.
Biglietto cumulativo per le tre strutture: 9€ intero, 3€ scolaresche e bambini dagli 11 ai 14 anni, ingresso libero under 6 anni.

 

POTREBBERO INTERESSARTI...

2 commenti

Adriano Maini 26 Agosto 2011 - 22:13

Potevano ricostruirlo piu’ in la’, se eranodelle persone serie! Comunque, fa piacere vedere immagini di un sito romano in Austria. Forse e’ la prima volta che ne vedo.

Rispondi
Eva 26 Agosto 2011 - 14:50

L’emozione rievocativa non dev’essere affatto male!!
BACI!

Rispondi

Lascia un commento