Home » Nordamerica » USA » Una spirale gigante nelle acque rosse del lago.

Una spirale gigante nelle acque rosse del lago.

spiral
spirale gigante nelle acque
foto di 100.111.115
Se doveste passare dalle parti del Great Salt Lake (Utah), non perdetevi la spettacolare opera di land art realizzata, pensate, in soli sei giorni nel 1970 da Robert Smithson. Si tratta di un molo a spirale “costruito” con basalto e fango che spicca dalla superficie del lago, scelto dall’artista per il caratteristico colore rosso delle acqua per effetto di alghe e batteri.

 

Great Salt Lake (Utah)
foto di 100.111.115
 
Nelle intenzioni di Smithson la spirale deve essere fruita su tre livelli: out, dall’alto, per ammirarla nella sua completezza e incastonata nel lago; in, nelle vicinanze, per vederla decontestualizzata dal paesaggio circostante; at, all’interno, per diventarne parte integrante e rendersi conto delle sue dimensioni reali (460 metri di lunghezza e 4,6 metri a livello dell’acqua).
  
Great Salt Lake (Utah)
foto di fodness
 
E’ possibile vedere anche un documentario della realizzazione, intitolato appunto Spiral Jetty. Per tutte le informazioni relative all’opera, ai tentativi di preservarla dall’evaporazione delle aree circostanti a causa dell’estrazione di solfati dalle acque del lago, per le indicazioni su come arrivare, consigliamo di consultare il bel sito della  Dia Art Foundation, che l’ha acquistata nel 1999.

POTREBBERO INTERESSARTI...

3 commenti

TuristadiMestiere 21 Luglio 2011 - 15:15

@adri: io la trovo un’opera affascinante!
@vero: sìììììììììì! 😉

Rispondi
Veronica 19 Luglio 2011 - 11:55

Cavoli, che meraviglia!

Rispondi
Adriano Maini 18 Luglio 2011 - 15:31

Si vede proprio che lo Utah ispira cose innovative! Non é la prima notiza curiosa che lo riguarda.

Rispondi

Lascia un commento