Home » Asia » Giordania » Madaba, la Città dei Mosaici

Madaba, la Città dei Mosaici

Madaba
Mosaico Madaba
foto di isawnyu
Madaba è una città giordana conosciuta in tutto il mondo come la “città dei mosaici”. Situata a circa 35 km a sud-ovest di Amman, Madaba si colloca sull’antichissima Via Regia.

 

Madaba
Ricostruzione dell’intera mappa al centro visitatori
foto di See the Holy Land 
I suoi mosaici sono bellissimi e tra quelli più pregiati, c’è la “Mappa di Terrasanta” nella Chiesa di San Giorgio: una mappa della Palestina con un dettagliato itinerario per raggiungere Gerusalemme da diverse località (vi si leggono anche il Nilo e l’Egitto), realizzato con circa due milioni di tessere (si stima fosse grande 15 metri x 6). Purtroppo solo un terzo del capolavoro bizantino del IV secolo è giunto intatto fino a noi. In città si trovano altre opere di grande valore come quelle nel Palazzo bruciato in un terremoto nel 749 e nella Chiesa dei Martiri. Masaba è inoltre un ottimo punto di partenza per uno dei luoghi sacri più venerati della Giordania: il Monte Nebo, dove si crede che sia stato sepolto Mosè. Dalla sua sommità è possibile scorgere il Mar Morto e Gerusalemme.
Madaba
Panorama dal Monte Nebo sul Mar Morto
foto di Jeff_Werner
Come arrivare: dall’aeroporto di Amman in auto prendere direzione sud e seguire le indicazioni per la città (circa 45 minuti). In alternativa, potreste fare un’escursione giornaliera che garantisce partenze pomeridiane, biglietto d’ingresso e guida in inglese (il costo si aggira attorno ai 25$ a persona, cliccate qui per una similazione) oppure prendere un taxi (vi ricordiamo che i taxi attendono di riempire la vettura prima di partire, quindi gli orari di partenza variano sensibilmente!).

 

POTREBBERO INTERESSARTI...

9 commenti

TuristadiMestiere 25 Luglio 2011 - 17:18

@nkw: mi piace l’animo romagnolo che prende il sopravvento: sa di solarità e piacevolezza!
@davide: ma vengo subito a vedere!
@adriano: infatti credo che sia una straordinaria testimonianza storico-geografica!
@dony: eh…Petra…che sogno…credo che tutta la Giordania abbia molto da svelare ai viaggiatori più curiosi!
@bocchigliero: grazie Piero, sei troppo buono 😛
@clau: ah cara, che bello il tuo post di oggi!!!

Rispondi
clau 21 Luglio 2011 - 20:57

che meraviglia,è sempre un piacere passare a trovarti e viaggiare in questi luoghi meravigliosi,grazie!

Rispondi
bocchigliero oltre...... 21 Luglio 2011 - 18:31

Riesci, riuscite a trovare cose uniche… anche Oltre come solo tu sai fare…. number one… e Oltre
Piero

Rispondi
dony 21 Luglio 2011 - 18:05

Ecco, dopo essere passata attraverso l’Alaska senza molto entusiasmo a causa di un clima che non amo troppo, qui andiamo decisamente meglio!Tra l’altro, in Giordania ci sono anche stata, per la precisione a Petra, la citta’ rosa, partendo dall’Egitto in escursione.Di Madaba sinceramente non avevo mai sentito parlare prima d’ora, anch’io ho potuto approfondire l’arte dei mosaici solo a Ravenna, che comunque non è poca cosa!La vista sul mar Morto dal monte Nebo deve essere qualcosa di spettacolare!Un abbraccione!Dony

Rispondi
Adriano Maini 21 Luglio 2011 - 17:34

E’ tutto uno splendore, ma quella mappa fatta a mosaico é preziosissima soprattutto dal punto di vista storico.

Rispondi
Davide 21 Luglio 2011 - 17:03

Ciao Turista, visto che me lo hai richiesto …. http://segnifotografici.blogspot.com/2009/06/la-mia-islanda-le-foto.html … a questo indirizzo ci trovi il mio reportage fotografico Islandese … e qui… http://segnifotografici.blogspot.com/2009/06/la-mia-islanda-il-racconto.html … il racconto!!! 😀

Rispondi
NKW 21 Luglio 2011 - 14:53

@turista,: Ravenna è splendida, noi ravennati siamo un po’ “isolani” ma è socialmente comprensibile (paludi, invasioni, stato pontificio,ecc ecc). Poi basta non prenderci sul serio e l’animo romagnolo ha il sopravvento.

Rispondi
TuristadiMestiere 21 Luglio 2011 - 14:11

@nkw: ahahahahaha farò del mio meglio per spiegargli che quei 15 mesi sono indispensabili!!! P.S. Ravenna, che splendida città, ci sono venuta in gita con la scuola 😛

Rispondi
NKW 21 Luglio 2011 - 12:24

caspita, pensavo di viviere io nella città dei mosaici (Ravenna) e invece. Comunque direi che è necessario, da ravennate, che vada a farci una visita. Ah, ti chiamerà il mio capo, gli ho detto che parli con te per i 15 mesi di ferie che ho chiesto…….
Grazie sempre delle segnalazioni

Rispondi

Lascia un commento