Home » Oceania » Australia » The Flying Teapot, il Gallery Art Cafè di Ballan, Australia

The Flying Teapot, il Gallery Art Cafè di Ballan, Australia

Ballan
A un’ora da Melbourne, a Ballan, c’è un deliziosissimo locale. Ma definire il The Flying Teapot Café, “caffè” è davvero riduttivo, visto che, persino nel più piccolo dettaglio del locale, vi è un’esplosione di colorata, gioiosa arte. Non ci credete? Guardate un po’ qui :

 

Gallery Art Cafè di Ballan
muro esterno
foto di yakshini
Gallery Art Cafè di Ballan
dettaglio
foto di yakshini
Gallery Art Cafè di Ballan
ingresso
foto di yakshini
Gallery Art Cafè di Ballan
particolare
foto di yakshini
Il mosaico del muro esterno è opera di Lou Callow, un artista locale che aveva acquistato la proprietà e si era reso conto che il giardino veniva utilizzato spesso come bivacco notturno. Si mise all’opera per costruire un muro di cinta ma, col suo estro e la sua creatività,  ottenne l’effetto contrario. Riuscì a trasformare una recinzione in un abbraccio: la gente infatti non si sentì tagliata fuori dalla sua proprietà ma, al contrario, irresistibilmente attratta, sia all’epoca che oggi! La chicca (da Wikipedia): Flying Teapot (Teiera volante) è un album del gruppo musicale di rock progressivo, Gong. È il primo della trilogia The Radio Gnome Invisible, che continuerà con gli album Angel’s Egg e You.
Indirizzo: 111 Inglis Street, Ballan, Victoria, Australia.

POTREBBERO INTERESSARTI...

16 commenti

TuristadiMestiere 27 Maggio 2011 - 9:50

@progetto: Soleeeeeeeee!!! Goditi il momento di pigrizia, visto che sei sempre attiva e non ti preoccupare per i commenti. Scrivi quando vuoi!!!
@stefano: vero??? Quelle foto invogliano!
@eva: con tante bellezze ancora da scoprire!
@vele: un posto un po’ diverso dal solito localino!
@adri: capito????

Rispondi
Adriano Maini 25 Maggio 2011 - 10:19

Zitti, zitti, in Australia …

Rispondi
Vele Ivy 24 Maggio 2011 - 19:47

Che bello!! Dà un senso di gioia e festosità, dev’essere bellissimo visitarlo!

Rispondi
Eva 24 Maggio 2011 - 19:26

Il paese delle meraviglie!!

Rispondi
Stefanodav 24 Maggio 2011 - 18:18

Ciao, stupenda sequenza colorata e ben descritta con foto fantasctiche… vorrei esserci stato!

Complimenti
Stefano

Rispondi
dony 24 Maggio 2011 - 16:05

La cosa che piu’ mi piace del tuo blog, a parte l’opportunita’ che mi dai di conoscere sempre nuovi angoli di mondo, anche quelli distanti dai piu’ comuni circuiti turistici, è quella di poter dare un volto a luoghi dove, molto probabilmente, non mettero’ mai piede, potendoli comunque sognare…e l’Australia è uno di questi.
Non solo paesaggi sconfinati, ma anche caratteristici luoghi di ristoro, un tripudio di colori e originalita’…
Se quel caffè si trovasse nella mia citta’, ne sarei cliente fissa!
Mi tocca accontentarmi invece del mio ” Cactus Juice”, non c’è arte, ma è accogliente lo stesso!
Un abbraccio!
Dony

Rispondi
PROGETTO I ❤ ME 24 Maggio 2011 - 16:53

sei semplicemente meravigliosa :)))))
ti adoro!!!

sempre luoghi, cultura, viaggi, esperienze meravigliose…

sto diventando pigra :)) leggo ogni sera il tuo blog… commento di rado solo x pigrizia :))
un bacio tesoro

Sole

Rispondi
TuristadiMestiere 24 Maggio 2011 - 16:11

@tizi: in effetti lo richiama moltissimo!!! Carino, vero?
@dony: grazie cara, sei sempre molto gentile. Io provo a spaziare un po’, a uscire dalle solite mete. A incuriosire su nuovi spazi. A varcare i confini!

Rispondi
tiziana 24 Maggio 2011 - 15:59

Ma sai che mi ricorda un po’ Gaudì sarà per i mosaici, sarà per i colori, ma me lo ricorda. L’Australia…mi basterebbe avvicinarmi al Ayers Rock per sentirsi trasportata in un’altra dimensione. Un sogno.

Rispondi
TuristadiMestiere 24 Maggio 2011 - 15:36

@costantino: certo non è dietro l’angolo, però…un pensierino…di tanto in tanto…

Rispondi
Costantino 24 Maggio 2011 - 15:23

L’Australia…un sogno!

Rispondi
TuristadiMestiere 24 Maggio 2011 - 14:23

@simo: mai dire mai!!!

Rispondi
Simo 24 Maggio 2011 - 11:26

Che posto meraviglioso.
E l’Australia resta per me un sogno. Speriamo, un giorno, chissà…

Rispondi
TuristadiMestiere 24 Maggio 2011 - 10:46

@tomaso: e per me è un piacere questa bella abitudine di un saluto mattutino!
@barchetta: ma dai, ciao barchetta!!! 😀 Qui tutto bene anche se un salto a Ballan lo farei di certo, anche subito!

Rispondi
barchetta 24 Maggio 2011 - 10:40

oh, che posto stupendo!!!!voglio andarci, ora!!!!secondo me il posto concilia perfettamente creatività e studio, fantastico 🙂 Spero tu tutto bene, turista!

Rispondi
Tomaso 24 Maggio 2011 - 10:30

Ciao turista, molto belle questo foto, mi diventa una abitudine di passare per lasciarti un saluto.Tomaso

Rispondi

Lascia un commento