Home » Africa » Sudafrica » Sudafrica, visita al Museo dell’Apartheid

Sudafrica, visita al Museo dell’Apartheid

ap
Museo dell'Apartheid
foto di jasonwhat
Il sito del Museo dell’Apartheid si apre con 4 paletti conficcati nel terreno recanti ciascuno le scritte: Democracy, Equality, Reconciliation, Diversity. Se ci si reca di persona, se ne vedono altri 3 di paletti, con le scritte: Responsability, Respect e Freedom. Ma torniamo al sito. Immediatamente sotto ai paletti, a didascalico commento di quattro video, c’è la scritta emblematica: A HISTORY FORGOTTEN IS A FUTURE LOST.

 

 

Museo dell'Apartheid
foto di Matt Stabile
Inaugurato nel 2001, il museo, attraverso fotografie, pannelli, giornali, filmati di repertorio e manufatti ripercorre la drammatica storia dell’apartheid, il modo in cui la scoperta dei giacimenti diamantiferi e auriferi abbiano  contribuito a gettarne le basi e costringe il visitatore ad assistere, impotente all’ineluttabile destino a cui è andato incontro Nelson Mandela per l’affermazione dei diritti dei cittadini di colore in Sud Africa.
Museo dell'Apartheid
foto di Matt Stabile
Le 22 aree adibite a esposizione multisensoriale del Museo, unico nel suo genere, vogliono sensibilizzare il visitatore verso gli anni di vergognosi soprusi, umiliazioni e schiavitù a cui sono stati condannati 20 milioni di persone dal 1948 (anno della famigerata elezione di un governo “bianco”) al 1994 con la scarcerazione di Mandela e la sua elezione a presidente. Un’esperienza forte, a cui dedicare qualche ora del proprio tempo, durante un viaggio in Sud Africa. Per non dimenticare.
Museo dell'Apartheid
foto di Matt Stabile
Indirizzo: Northern Parway & Gold Reef Road, Ormonde, Johannesburg.
Orari: martedì-giovedì dalle 10 alle 17 (chiuso il lunedì, il venerdì Santo e il giorno di Natale)
Prezzi: 50R adulti (poco più di 5 euro), 35R studenti, pensionati e bambini (la visita, per le immagini presenti nel museo, è sconsigliata al di sotto degli 11 anni). Sono previste tariffe agevolate per le scolaresche. Per la visita guidata, da prenotare in anticipo, verranno chiesti 5R a persona in più sul prezzo del biglietto.

POTREBBERO INTERESSARTI...

Lascia un commento