Home » Europa » Svezia » Jönköping, la prima bicittà al mondo

Jönköping, la prima bicittà al mondo

bici
bici a Jönköping
foto | Zio Bill
 
Jönköping è una città dello Småland, tra le 10 più grandi di Svezia (ben collegata con Stoccolma e Goteborg via treno). E’ recente la sfida che l’amministrazione locale ha lanciato a se stessa: diventare una bicittà ovvero una città a misura di bicicletta. Già oggi, il 24% della popolazione usa la due ruote  per gli spostamenti quotidiani: l’obiettivo ambizioso è toccare, entro il 2050, quota 100%. Come? Un team di architetti ha ridisegnato completamente il centro cittadino strutturando i quartieri in modo tale che ciascuno sia dotato di tutti i servizi indispensabili e le aree verdi necessarie. Inoltre sono state ripensate le piste ciclabili affinché siano riparate dalla pioggia e perfettamente illuminate da pannelli solari. A un cittadino in bicicletta non dovrà essere precluso nessun angolo della città. Encomiabile progetto, soprattutto dal punto di vista di una cittadina italiana (dove la percentuale di utenti della due ruote è solo del 4%) che sente notizie agghiaccianti come quella di ieri su un ciclista travolto e abbandonato sull’asfalto. Ma questo è un altro discorso. Complimenti alla Svezia.

POTREBBERO INTERESSARTI...

Lascia un commento