Home » Italia » Lazio » Roma, Tour by Night sui 110 Open e My guide personalizzata!

Roma, Tour by Night sui 110 Open e My guide personalizzata!

open
Roma
foto | Philosofia
Un modo simpatico per visitare la città, da un punto di vista privilegiato è sugli autobus a due piani. La linea 110 Open (gli autobus di solito sono riconoscibili dal colore rosso brillante) percorre la città di Roma toccando le mete più suggestive. L’itinerario parte da Piazza dei Cinquecento (dalla Stazione Termini) e si conclude a Piazza della Repubblica.
Si può decidere di restare seduti a bordo per l’intero tragitto (circa due ore) o di scendere e salire liberamente alle varie fermate (il biglietto ha validità 24 ore). La prima partenza da Piazza dei Cinquecento è alle 8.30, l’ultima alle 20.30; è prevista una partenza ogni 15 minuti, sette giorni su sette. Il biglietto, acquistabile comodamente a bordo, online o presso gli infobox situati a Termini e al Colosseo, ha un costo di 15 euro (gratis per i bambini fino a 5 anni e per i diversamente abili). Col biglietto viene consegnata una cartina del percorso, un auricolare con guida multilingua e un assistente a bordo. Fino al 31 ottobre è possibile godere del suggestivo Tour No Stop By Night, al prezzo speciale di 12 euro, con partenza alle ore 22.05, il venerdì e il sabato da Piazza Venezia. Il biglietto del 110 Open dà diritto a riduzioni sul costo degli ingressi in alcuni musei capitolini, verificabili qui. Sul sito Trambus 110 Open è possibile inoltre scaricare in formato pdf una guida personalizzata (My guide) che potrete realizzare in pochi minuti direttamente online (con o senza immagini, selezionando il percorso che vorrete fare e scegliendo i monumenti di cui volete avere informazioni dettagliate – orari, tariffe e indirizzo). Potrete scegliere di scaricarla dal sito o di riceverla via mail.

POTREBBERO INTERESSARTI...

2 commenti

TuristadiMestiere 14 Ottobre 2010 - 17:55

@phil: sei una fonte inesauribile a cui attingere a piene mani!!! 😉

Rispondi
Philosofia 14 Ottobre 2010 - 13:10

… proprio adatta per questo post, questa foto, eh?
😉
creative commons…
😉

Rispondi

Lascia un commento