Home » Nordamerica » USA » Vermont, viaggio lungo la Cheese Trail

Vermont, viaggio lungo la Cheese Trail

vermont
Vermont
foto di Brandt Kurowski
tratta da http://www.flickr.com/photos/brandtkurowski/
Il Vermont è uno stato americano che offre al viaggiatore panorami mutevoli a seconda della stagione in cui ci si trova a percorrere le sue strade (basti pensare alla bellissima Route 30). Uno degli slogan del paese è infatti la diversificazione dell’offerta turistica durante tutto l’anno: in primavera si anima di appassionati di rafting, di viaggiatori amanti delle due ruote e di quelli alla ricerca di un viaggio slow tra le fattorie che vendono prodotti locali; in estate si riuniscono in Vermont gli appassionati di golf e gli amanti del campeggio; in autunno si può ammirare il suggestivo spettacolo del foliage; in inverno il must è lo sci di fondo. Al piacere del viaggio in senso stretto, però, si può unire anche quello del gusto: infatti molti scelgono il Vermont per una vacanza Tour & Taste. Il paese è infatti attraversato dalla Cheese Trail, la strada dei formaggi, costellata da circa 40 aziende casearie presso le quali assaggiare più di 100 varietà di formaggio prodotte ancora con tecniche tradizionali con latte di mucca, capra, pecora e bufala.
La Cheese Trail (lunga circa 450 chilometri) comincia a Plymouth Notch (ottima la varietà di formaggio Plymouth!) e, scendendo sulla Route 100, si intersecano altre strade (come la 2, la 7 e la 9) punteggiate di caseifici. La particolarità di questi formaggi, la cui eccellenza è riconosciuta da decine di premi internazionali, è la loro stagionalità: alcuni vengono prodotti solo in determinati periodi dell’anno e quindi è impossibile assaggiarli in altre stagioni. Durante il viaggio è possibile visitare le fattorie, fermarsi a degustarne i prodotti, visitare i Musei del patrimonio rurale del Vermont e partecipare a squisiti eventi a tema.

POTREBBERO INTERESSARTI...

2 commenti

Adriano Maini 27 Settembre 2010 - 18:17

Solo la foto …. vale un Perù!

Rispondi
Mauro 27 Settembre 2010 - 9:19

complimenti blog veramente bello e con molti spunti interessanti

Rispondi

Lascia un commento