Home » Europa » Norvegia » Tysfjord, immersione tra le orche assassine!

Tysfjord, immersione tra le orche assassine!

Tysfjord
Tysfjord
foto | cliff.hellis

Il fiordo di Tysfjord (Norvegia del Nord) è il luogo che detiene il primato di avvistamenti di orche killer tra ottobre e gennaio (più specificamente, secondo le indicazioni del Turistsenter di Tysfjord dal 29.10 al 22.01). In questo periodo, infatti, le orche seguono i banchi di aringhe che vanno a riprodursi nelle acque norvegesi e di cui sono ghiottissime. Per gli appassionati di killer whale watching è possibile partecipare a indimenticabili safari su speciali imbarcazioni (che assecondano la loro velocità al movimento delle orche, evitando di turbarne la traiettoria o il comportamento) o su gommoni zodiac (dotati al massimo 20 di posti) o addirittura, con tutte le precauzioni del caso, è possibile partecipare a immersioni con le mastodontiche orche! Quest’ultima esperienza (sicuramente molto forte ed emozionante) è fattibile con una guida esperta e con uno speciale equipaggiamento fornito dalla Orca Base Camp ed è ovviamente subordinata alle condizioni meteorologiche. 

Tysfjord
foto di asbjorn.hansen  


Il centro turistico (il Turistsenter di cui parlavamo sopra) che oltre ad avere una buona struttura ricettiva, ospita anche il centro operativo che documenta i partecipanti al fotosafari con proiezioni e informazioni prima della partenza. 
I prezzi indicati da Orca Tysfjord (che organizza safari dal 1990 ed è il vero pioniere nel settore) sono i seguenti:
Safari in battello (4-6 ore) + pranzo leggero: 940 corone norvegesi (pari a circa 120 euro) per gli adulti, 630 nok (pari a circa 80 €) per i bambini (4-10 anni).
Zodiac safari (3 ore): 1050 nok (pari a circa 133 €) solo per gli adulti.
Zodiac con immersione + equipaggiamento: 1800 nok (pari a circa 230 €), età minima 16 anni.
Zodiac con immersione senza equipaggiamento: 1750 nok (pari a circa 222 €).
Se siete davvero fortunati, oltre ad avvistare un branco di orche (gli organizzatori garantiscono il 93% di successo, visto che essendo un fenomeno naturale non possono garantire di più!) potrete ammirare una meravigliosa aurora boreale.

Tysfjord
foto di ishmael78 

 

Come arrivare.
Alcuni itinerari prevedono voli dall’Italia su Oslo. Da qui un atro volo su Bodo, città sulla costa nord occidentale norvegese. A questo punto si dovrebber raggiungere in auto (a noleggio) la città di Tysfjord, a circa 200 chilometri.
Altri itinerari prevedono voli dall’Italia su Oslo. Da qui  un altro volo su Evenes. Con il bus, arrivo a  Londingen (in circa 1 ora mezza di viaggio). Un traghetto per raggiungere Bognes (1 ora circa di navigazione). Infine un taxi per la città di Tysfjord.

POTREBBERO INTERESSARTI...

2 commenti

TuristadiMestiere 7 Settembre 2010 - 7:50

ciao federica, non sono ancora andata ma mi sono documentata a lungo perché l’estate scorsa volevo fare il viaggio col postale lungo i fiordi norvegesi. Nelle ricerche mi è capitato il programma del foto safari e l’ho conservato, per quando fossi riuscita a partire!

Rispondi
Federica Rossi 6 Settembre 2010 - 18:37

Ma tu ci sei andata?

Rispondi

Lascia un commento