Home » Europa » Spagna » Buñol, capitale de La Tomatina

Buñol, capitale de La Tomatina

Vi scrivo da Valencia e, in attesa del diario di viaggio, vi racconto un evento che ha avuto luogo stamattina, alle 11 in punto, a Buñol, a 38 chilometri da qui: La Tomatina. Si tratta della più impressionante “guerra” a base di pomodoro al mondo. La manifestazione nacque per caso nel 1945 quando scoppiò una rissa tra due gruppi di ragazzi, durante una sfilata di carnevale. A farne le spese fu una vicina bancarella di frutta e verdura, saccheggiata dai giovani, che presero a lanciarsi pomodori gli uni contro gli altri. L’anno successivo, stesso luogo stesse persone, la scena si ripeté, ma i ragazzi questa volta portarono con loro il “materiale” per i lanci. La polizia fermò la guerriglia, ma non la voglia dei giovani di fronteggiarsi a colpi di pomodoro. Nel 1959 le autorità furono costrette a riconoscere la “manifestazione” pensando, giustamente, di avere più possibilità di controllarla, per evitare incidenti. Da allora, ogni anno, nell’ultimo mercoledì di agosto, ha luogo La Tomatina, la guerriglia che richiama migliaia di partecipanti (si stima che quelli di oggi fossero circa 45.000!) a Plaza del Pueblo. La prossima, avrà luogo il 31 agosto 2011, poi non dite che non vi abbiamo avvisato per tempo…

 

POTREBBERO INTERESSARTI...

Lascia un commento