Home » Africa » Senegal » Senegal, il lago Retba dalle sgargianti acque rosa.

Senegal, il lago Retba dalle sgargianti acque rosa.

Retba lago rosa senegal sale
Tra le infinite meraviglie che Madre Natura ci regala ogni giorno, vi segnaliamo il Lago Retba (o Lago Rosa) situato a circa 30 km da Dakar, in Senegal: un fenomeno di immensa suggestione della penisola di Capo Verde, assolutamente da non perdere se siete in vacanza nella Repubblica senegalese!

Senegal e il Lago Retba

 
Lago Retba

Lago Retba – foto | chris_nevins gentilmente concessa dall’autore

 
Esteso su una superficie di circa tre chilometri quadrati e circondato da imponenti dune (pensate che, fino al 2009, era l’ultima, suggestiva tappa della Parigi-Dakar) il lago deve il suo colore rosa alla presenza del Desulfohalobium retbaenseun batterio alofilo (che prolifera cioè in acque altamente saline).
Nel lago Retba si registra infatti una concentrazione di sale superiore a quella del Mar Morto tanto che anche qui potrete fare il bagno (il batterio è assolutamente innocuo) e “galleggiare”!
Nonostante i lunghi periodi di siccità, il processo di evaporazione è contrastato dall’alta salinità dell’acqua e l’effetto più eclatante è la colorazione che si fa più evidente.
Da novembre a giugno in particolar modo e comunque nell’arco della giornata, in base all’intensità della luce, il lago cambia colore, passando dal rosa acceso al viola: uno spettacolo cromatico stupefacente!
 
Lago Retba in Senegal

Lago Retba in Senegal – foto | chris_nevins gentilmente concessa dall’autore

 
Ma il lago non è soltanto un’attrazione turistica: è anche un’importante fonte di guadagno per diverse famiglie locali grazie all’attività estrattiva della salgemma che ha avuto inizio a cavallo tra gli anni ’70 e ’80.
Gli uomini, immersi fino alla vita per più di 10 ore al giorno, staccano il sale depositato sul fondo del lago con dei bastoni e lasciano che le donne lo trasferiscano sulla spiaggia dove si possono vedere cumuli contrassegnati da un numero che identifica le rispettive famiglie di appartenenza.
I cumuli di sale grigiastro sono lasciati ad asciugare qualche giorno per conferire al minerale il “normale” colore bianco.
 
Lago Retba in Senegal

Lago Retba in Senegal – foto | chris_nevins gentilmente concessa dall’autore

 
Passeggiare sulle rive del lago tra le dune di sabbia dorata piene di conchiglie, le montagnette di sale bianco e le acque rosa del lago è un’esperienza veramente suggestiva! Se siete più accattivati dall’avventura potrete optare per delle escursioni in jeep o quad nel deserto e provare il brivido del salto sulle dune! Per visitare il Lago Retba, vi consigliamo di alloggiare nel vicino villaggio di Niaga Ouolof.
 
Lago Retba in Senegal

Lago Retba in Senegal – foto | jmarc.moret gentilmente concessa dall’autore

La chicca:

Il lago Retba in Senegal non è l’unico lago rosa esistente. E’ possibile ammirare questo fenomeno in Australia (il Pink Lake Hillier o l’Hutt Lagoon) in Azerbaijan (il Masazirgol), in Spagna (il Saline de Torrevieja) e in Canada (il Dusty Rose Lake).

Articolo redatto da Cinzia A.C.

POTREBBERO INTERESSARTI...

1 commento

Adriano Maini 18 Giugno 2013 - 11:28

Bello e interessante, questo soggetto, tanto che l’ho condiviso un po’.

Rispondi

Lascia un commento